Recensione: 13 motivi per cui stagione 3 episodio 9

'13 Reasons Why 'Stagione 3 Episodio 9 riprende immediatamente da dove termina l'ultimo episodio. C'è una comprensibile urgenza nella trama ora mentre ci dirigiamo verso i pochi episodi rimanenti. Molte cose iniziano a svelarsi quando i segreti vengono a galla. Un sospetto a sorpresa si presenta sotto forma di Seth, il fannullone spacciatore che vive con la madre di Justin.

Tuttavia, la fine dell'episodio aggiunge una svolta che non abbiamo visto arrivare poiché un personaggio del passato sembra essere in città. Detto questo, l'episodio 9 affronta il problema della droga di Justin che sembra essere più grave di quello che pensavamo prima. Giustamente chiamato 'Aspettando sempre le prossime cattive notizie', l'episodio ha una cascata di cattive notizie che i nostri personaggi principali devono affrontare e sforzarsi di stare al passo.



13 Motivi per cui Stagione 3 Episodio 9 Riassunto:

Clay non perde tempo ad accusare Justin di aver preso l'ossicodone la mattina dopo. Tuttavia, Justin gli dice che è stata una cosa una tantum. Troviamo davvero difficile credere a Justin che si comporta in modo losco. Inoltre, qualcuno può davvero credere a un tossicodipendente?



Le cose peggiorano per Clay quando viene ufficialmente nominato come persona interessata nel caso di Bryce, mentre Justin e Monty sembrano avere un faccia a faccia nella sala pesi. Tuttavia, mentre l'episodio va avanti, diventa sempre più chiaro che a Bryce non piaceva trattare l'ossigeno. Sembra che Justin stia mentendo. Tuttavia, un flashback mostra come Justin abbia finito per lavorare per Seth, che si è presentato al bar di Monet, dove lavora Justin, chiedendo soldi. Justin ha iniziato a spacciare droga per Seth dalla caffetteria, ma ha anche scremato dall'alto per il suo consumo personale. Quando Seth lo scoprì, minacciò di uccidere Justin ma arrivarono i poliziotti. Sorprendentemente, Justin si è appoggiato a Bryce per il supporto, che non solo lo ha salvato, ma ha anche affrontato Seth, convincendolo a fare marcia indietro. È stato Bryce a far appassionare Justin all'ossigeno, chiedendogli di stare lontano dall'eroina poiché avrebbe potuto ucciderlo. A causa del confronto di Bryce con Seth, sembra un buon sospettato. Tuttavia, quando Clay, Ani e Justin indagano, si rendono conto che Seth non aveva molto a che fare con la morte di Bryce, dopotutto. Justin viene scoperto in un paio di altre bugie quando Clay lo trova a fare cocaina in bagno.

Detto questo, mentre la maggior parte degli episodi è difficile da interpretare Bryce in una luce migliore, l'episodio non esita a ricordarci perché è così odiato. Justin incontra Bryce per comprare oxy dopo essere stato quasi estromesso dal suo gioco scolastico a causa di un test antidroga casuale. Quando Bryce diventa nostalgico di come sono finiti qui, Justin gli dice a voce alta che è perché Bryce ha violentato la sua ragazza. Alla fine dell'episodio, sembra che Justin sia pronto a fare chiarezza con Clay mentre il loro affetto fraterno cresce e ciascuno di loro promette di proteggere l'altro. Justin rivela finalmente che era giù al molo la notte della partita del ritorno a casa, sballandosi. Non sappiamo ancora se credere a Justin, ma lo spettacolo getta una svolta inaspettata in questo momento. Veniamo a sapere che la signora Baker, la madre di Hannah, è in città. Forse ha ucciso Bryce per vendicare sua figlia. Certamente avrebbe avuto motivo e opportunità. Andiamo al prossimo episodio che tratta della svolta del racconto.



13 Motivi per cui Stagione 3 Episodio 9 Recensione:

Non c'è molto da dire per l'episodio 9 di '13 Reasons Why '. In un classico modo whodunnit, per ora ha spostato i sospetti su Justin, e sebbene abbia protestato per la sua innocenza, non sappiamo se credergli. C'è anche la minaccia che un estraneo abbia ucciso Bryce, cioè la signora Baker, che sembra essere tornata in città da New York. Resta da vedere se è lei l'assassina, ma gli ultimi episodi si preannunciano per essere nailbiters.

Copyright © Tutti I Diritti Riservati | thetwilightmovie.com