Tutto quello che sappiamo sul sequel della mummia

' La mummia 'Ha avuto un momento davvero difficile. Con Tom Cruise Nessuno si aspettava che il film fosse il protagonista di un'uscita così catastrofica al botteghino. Diretto da Alex Kurtzman e co-scritto da David Koepp, Christopher McQuarrie e Dylan Kussman, 'The Mummy' è un azione avventura orrore che segue Tom Cruise nei panni di Nick Morton, un sergente dell'esercito degli Stati Uniti che risveglia accidentalmente un'antica principessa egiziana, la Mummia titolare, saggiata da Sofia Boutella , che fu maledetto e sepolto secoli fa. Ora, la principessa assetata di sangue cerca vendetta e semina il caos.

'The Mummy', oltre a Tom Cruise e Sofia Boutella, vede Annabelle Wallis nei panni di Jennifer 'Jenny' Halsey, che è un'archeologa, Jake Johnson nei panni di Chris Vail, alleato di Nick, e Russell Crowe nel ruolo del dottor Henry Jekyll. Il film ha ricevuto enormi critiche per la sua narrativa goffa. Con un Valutazione del 15% su Rotten Tomatoes e una media di 34 su 100 su Metacritic , il film è stato un enorme fallimento critico. Anche sulle prospettive commerciali, il film fallì miseramente. Sebbene abbia incassato 410 milioni di dollari contro un budget di 195 milioni di dollari, il costo pubblicitario è stato superato e quindi il fallimento commerciale.



Tuttavia, una cosa è certa che lo studio, ovvero la Universal Pictures, volesse avviare il proprio 'Dark Universe' come il MCU e ' L'Evocazione 'Universo. Sebbene il film abbia fallito sia dal punto di vista critico che commerciale, se i realizzatori lavorano di più sugli aspetti tecnici del cinema, ci può essere un delizioso sequel a cui prestare attenzione. Quindi, ecco tutto ciò che sappiamo sul sequel ancora senza titolo di 'La mummia'.



Trama della parte 2 della mummia: di cosa si tratta?

'La mummia' lasciava molto a desiderare. Tuttavia, per quanto riguarda il sequel, potrebbe essere un nuovo inizio. Fondamentalmente, i creatori potrebbero tornare al tavolo da disegno e rielaborare di nuovo l'intera idea. O se vogliono continuare la storia da dove era partito il primo film, anche questo è abbastanza fattibile, soprattutto perché i nuovi personaggi sono interessanti.



Mentre la premessa principale riguardava la rinascita della Mummia titolare, le sottotrame hanno introdotto il dottor Henry Jekyll, saggiato da Russell Crow, che a sua volta ci ha fornito una panoramica dell'universo più ampio dei mostri. Come Jekyll, anche Nick possiede dei poteri. Nei titoli di coda, il dottor Jekyll e Halsey discutono se Nick avrebbe usato i suoi poteri per sempre.

Affinché l'universo di La mummia si sviluppi ulteriormente, occorrerebbero sottotrame infuse nella narrazione. Come 'Iron Man 2', 'The Mummy 2' può anche scavare alcuni aspetti del passato della vita di Nick.

Ci sono diverse direzioni che il sequel può prendere, ma perché ciò avvenga, deve prima essere approvato, il che sembra improbabile al momento.



Cast di The Mummy Part 2: Chi potrebbe esserci?

Tom Cruise è uscito due volte dopo 'The Mummy': il film biografico d'azione 'American Made' (2017) e il film di spionaggio 'Mission: Impossible Fallout' (2018). Entrambi i film lo hanno aiutato a ritrovare il suo fascino. L'attore riprende anche il suo iconico personaggio di Pete 'Maverick' Mitchell nel dramma d'azione di Joseph Kosinski 'Top Gun: Maverick', che uscirà nel 2020. Cruise, dal fallimento di 'The Mummy', sembra stare attento scegliendo i suoi progetti. Quindi, farà sicuramente qualche ammenda nel sequel per aiutare a creare il franchise di Universal Monsters che ha così tanto potenziale.

Sofia Boutella ha avuto due uscite nel 2018, ovvero il film horror sulla danza psicologica di Gaspar Noé 'Climax' e il thriller distopico 'Hotel Artemis', che hanno entrambi ricevuto buone recensioni. Oltre a questo, l'attrice franco-algerina non ha firmato nessun nuovo film o programma televisivo. Annabelle Wallis, pur essendo impegnata con due film nel 2019, il film d'azione di fantascienza 'Boss Level' e il thriller di fantascienza 'Warning', non ha un ruolo importante. Tuttavia, l'attrice è piuttosto impegnata sul piccolo schermo con la serie drammatica 'The Loudest Voice'.

Jake Johnson ha recitato l'ultima volta come doppiatore nel film vincitore dell'Oscar 'Spider-Man: Into the Spider-Verse' , in cui ha doppiato il personaggio di Peter B. Parker, che è il mentore riluttante di Miles Morales. Simile a 'Spider-Man: Into the Spider-Verse', sta anche esprimendo il ruolo del protagonista nella serie animata per adulti 'Hoops', che è prevista per la prima volta nel 2019 o all'inizio del 2020.

L'attore vincitore del Primetime Emmy Award Courtney B. Vance ha tre film in programma per l'uscita. Fa parte di un progetto senza titolo co-diretto da Ariel Schulman e Henry Joost. Inoltre, Vance è anche impegnato con il dramma di Prentice Penny 'Uncorked' e la commedia romantica di Stella Meghie 'The Photograph'. Tutti e tre i suddetti film sono nelle fasi di post-produzione e l'uscita è prevista per la fine del 2019 o l'inizio del 2020.

Russell Crowe , d'altra parte, è impegnato con il dramma biografico del regista australiano Justin Kurzel 'True History of the Kelly Gang', che è in fase di post-produzione. È anche co-protagonista con Wallis come protagonista nella serie drammatica di Showtime Network ' La voce più forte '. Crowe non era nel cast principale poiché il suo personaggio apparteneva a quello che avrebbe dovuto essere uno spin-off. Quindi, l'attore potrebbe non recitare nel sequel come protagonista principale, ma potrebbe venire per un cameo per creare uno spin-off del suo film.

The Mummy Part 2 Crew: chi potrebbe esserci dietro?

Alex Kurtzman non ha diretto nessun film da 'La mummia'. Kurtzman è attualmente il produttore esecutivo del dramma procedurale della polizia della CBS 'Instinct' (2018 -) e del dramma di fantascienza 'Star Trek: Picard' (2019). David Koepp sta emergendo come scrittore e regista di 'You Should Have Left', che uscirà più tardi nel 2019. Il vincitore del premio Oscar Christopher McQuarrie ha recentemente scritto la sceneggiatura di 'Top Gun: Maverick'. È anche il produttore esecutivo dell'imminente thriller politico miniserie 'The President Is Missing'. Dylan Kussman, invece, non ha scritto nessun film da 'La mummia' e non ha firmato nessun nuovo progetto.

Il direttore della fotografia neozelandese Ben Seresin non ha lavorato in nessun progetto nel 2018 e nel 2019, ma ha due film in programma per il 2020. È il direttore della fotografia del film mostruoso di Adam Wingard 'Godzilla vs. Kong' e del film di fantascienza 'Chaos Walking' di Doug Liman. Gli editori Paul Hirsch e Andrew Mondshein non hanno lavorato molto da 'La mummia'. Mentre Mondshein ha lavorato l'ultima volta su 'American Made', Hirsh non ha avuto pubblicazioni.

Brian Tyler, che ha scritto la colonna sonora del film, ha segnato in numerose uscite nel 2019 stesso. A parte il già pubblicato 'Escape Room', 'What Men Want' e 'Five Feet Apart' , il compositore sta lavorando al prossimo Elizabeth Banks 'Commedia d'azione diretta' Charlie’s Angels '. Sebbene la troupe non sia molto impegnata con troppi progetti, il disprezzo critico che hanno dovuto affrontare potrebbe impedire loro di lavorare di nuovo su qualsiasi sequel di Mummy. Tuttavia, senza annunci ancora fatti, nulla può essere confermato al momento.

Data di rilascio di The Mummy Part 2: quando sarà presentato in anteprima?

'The Mummy' è stato rilasciato il 9 giugno 2017. Sono passati più di due anni e non abbiamo sentito nulla sul sequel. La nostra ipotesi è che il sequel o un altro spin-off accadrà ad un certo punto, ma Tom Cruise potrebbe non esserne coinvolto. I creatori potrebbero dover andare con una nuova lavagna e alcuni nomi più giovani. Per ora, non abbiamo altra scelta che aspettare perché stiamo aspettando più di cinque anni prima che il prossimo film sulla Mummia sia nel regno della conversazione.

Copyright © Tutti I Diritti Riservati | thetwilightmovie.com