Tutti i prossimi film e programmi TV di Alex Roe

Nato a Londra come figlio di una madre ballerina, Alex Roe ha partecipato alla sua prima audizione quando era un bambino di 10 anni. Il primo tentativo si è concluso bene quando il giovane attore ha ottenuto il ruolo di Antichrist insieme all'attrice Laura Harris nel film horror 'The Calling' nel 2000. Gli ci sono voluti cinque anni per tornare con un personaggio principale. Ha interpretato il ruolo di Jay Keaton in sette episodi della serie drammatica di fantascienza per bambini 'The Fugitives'. Ironia della sorte, il cuore di Alex ha preso il calcio come primo amore. 'Ho giocato da semiprofessionista al Chalfont St. Peter, ma è così difficile diventare un calciatore professionista - penso che ci sia ancora più competizione che recitazione', ha detto in un'intervista al Evening Standard . 'È stata una vera curva di apprendimento rendersi conto che probabilmente non sarebbe successo.'

Nel frattempo, il suo interesse per il calcio gli è valso una borsa di studio per iscriversi alla prestigiosa Latymer Upper School di Hammersmith dove il destino lo ha toccato ancora una volta. La produzione scolastica di 'Our Country’s Good' ha ribaltato la sua fortuna quando l'attrice Jennifer Saunders ha notato il giovane talento. Ben presto, ha trovato l'artista tra gli studenti e lo ha incoraggiato a prendere parte a un'audizione per la serie comica televisiva 'Jam and Jerusalem'. Alex ha superato l'audizione e gli è valso un ruolo determinante per la carriera nel 2009. Il successo della serie ha aiutato l'attore a guadagnare più ruoli in televisione.



L'anno successivo, Alex è stato scelto per la miniserie della BBC 'The Cut', in cui interpretava il personaggio di Elliott Gerald Baden, un famoso nuotatore. Anche se voleva entrare in una scuola di recitazione dopo il suo periodo con 'The Cut', una serie di ruoli da ospite come Connor Lane in 'Holby City', Matt Goonan in 'Doctors', Toby in 'Hollyoaks' e Schoolboy in 'The Jury' 'ha incoraggiato l'attore a resistere e continuare a provare per più ruoli. La sua grande svolta nella televisione americana è arrivata con il ruolo principale di Luke Holt in ABC dramma 'Unstrung'. Il successo del film per la TV ha spinto l'attore a trasferirsi a Los Angeles. Il cambiamento ha aiutato Alex ad ottenere più ruoli nei film di Hollywood insieme a grandi star.



Nel 2016, Alex ha interpretato il suo primo ruolo da protagonista in un film di Hollywood con il film di fantascienza 'The 5th Wave'. Ha interpretato il ruolo di Evan Walker al fianco Chloë Grace Moretz , Nick Robinson , Ron Livingston e Maggie Siff nel film del regista J. Blakeson. L'anno successivo, ha interpretato il ruolo principale nel orrore psicologico film diretto da F. Javier Gutiérrez. Liberamente basato sul romanzo giapponese 'Spiral' di Kôji Suzuki, il film è il terzo capitolo della serie di film 'The Ring', dopo 'The Ring' (2002) e 'The Ring Two' (2005). Mentre la performance di Alex nel ruolo del personaggio di Holt Anthony gli è valsa il plauso della critica, il film ha continuato a diventare un successo commerciale.

La prossima uscita di Roe è stata il film drammatico di formazione 'Hot Summer Nights', scritto e diretto da Elijah Bynum. L'attore ha interpretato il ruolo di Hunter Strawberry nel film insieme a Timothée Chalamet e Maika Monroe. 'Hot Summer Nights' è stato presentato in anteprima al festival South by Southwest nel 2017 e ha ricevuto recensioni contrastanti. Nello stesso anno, ha interpretato il ruolo principale nella commedia romantica ‘ Per sempre la mia ragazza . 'Secondo quanto riferito, ha imparato a cantare per il ruolo di un cantante nel film. A questo punto ti starai chiedendo quale sarà il prossimo film o programma TV di Alex Roe? Bene, ecco l'elenco dei prossimi film e programmi TV di Alex Roe programmati per l'uscita nel 2019 e nel 2020. Possiamo solo sperare che gli ultimi film di Alex Roe siano buoni come alcuni dei suoi recenti.



1. Sirena (2018 -)

' Sirena 'È una serie fantasy rivoluzionaria di Forma libera che ha catturato la curiosità di critici e telespettatori con le sue due stagioni. Basato sulla storia delle sirene 'The Deep' di Eric Wald e Dean White, la serie è ambientata nella città marittima di Bristol Cove, la cui aria è piena di sirena leggende. Sebbene la città sia stata conosciuta come la patria delle sirene, i cittadini non hanno mai visto una sirena originale. Le loro vite vengono sconvolte quando una sirena nella vita reale arriva a terra alla ricerca della sorella scomparsa.

Ryn Fisher ( Eline Powell ) è una bellissima giovane sirena che cerca disperatamente sua sorella che è stata catturata dal pescatore di una nave chiamata North Star. Infatti, Donna (Sibongile Mlambo), sorella di Ryn e sirena, è stata intrappolata dai militari e in seguito è morta per mano di Xander (Ian Verdun), un pescatore d'alto mare. Mentre Ryn si sforza di affrontare i modi degli umani sulla terra, la sua sirena ipnotica attira Ben Pownall (Alex Roe), un biologo marino. Si innamora perdutamente della sirena e la aiuta nelle indagini. Insieme alla fidanzata di Ben e collega biologa marina Madeline Bishop (Fola Evans-Akingbola), scavano in profondità nel mistero della scomparsa di Donna, e il trio sviluppa una relazione poliamorosa. Tuttavia, le cose prendono una brutta piega quando un attacco alla piattaforma petrolifera aumenta la tensione tra le sirene e gli abitanti della città.



Creata da Eric Wald e Dean White, la serie presenta anche Rena Owen nei panni di Helen, una donna eccentrica che nasconde segreti e ha un passato misterioso, Ron Yuan nei panni di Aldon Decker, Curtis Lum nei panni di Calvin Lee e Gil Birmingham nei panni di Dale Bishop, tra gli altri. . La prima stagione di 10 episodi è stata presentata per la prima volta su Freeform nel marzo 2018. Dopo che la seconda stagione è diventata un enorme successo e una delle preferite dai fan, la rete ha rinnovato 'Siren' per una seconda stagione di 16 episodi che è stata presentata in anteprima a gennaio 2019.

A maggio 2019, Forma libera ha rinnovato la serie per una terza stagione, attualmente in produzione. Secondo gli ultimi rapporti, la stagione 3, che dovrebbe essere trasmessa nel 2020, farà luce sull'oscuro segreto che Helen scopre e sulla sua connessione con il futuro delle sirene. Come recita lo slogan della seconda stagione, 'più profonda è la storia, più oscuro è il dolore', la prossima stagione dovrebbe tenere i fan con il fiato sospeso.

Copyright © Tutti I Diritti Riservati | thetwilightmovie.com