Tutti i prossimi film e programmi TV di Aaron Paul

Per i fan di ‘ Breaking Bad ', Aaron Paul non ha bisogno di presentazioni. Durante il suo celebre rodaggio AMC Epico dramma poliziesco, la performance di Paul nei panni di Jesse Pinkman è diventata una delle preferite dai fan. Ma le cose non gli sono andate esattamente facilmente. Ha dovuto lavorare molto duramente per anni in ruoli minori prima di acquisire il ruolo di Pinkman. Anche dopo la conclusione dello spettacolo, la sua carriera rimane complicata, ma è, senza dubbio, un talento davvero straordinario.

Aaron Paul è nato come Aaron Paul Sturtevant il 27 agosto 1979 a Emmett, Idaho. Nel 1996 si è trasferito a Los Angeles per intraprendere una carriera a Hollywood. Durante i suoi primi anni nel settore, è apparso in molti video musicali. È apparso in ruoli intermittenti e mancanti in film come 'Mission: Impossible III' (2007) e 'The Last House on the Left' (2009).



Paul è apparso in vari programmi televisivi di successo, anche se in ruoli minori o per un solo episodio. È apparso anche in spettacoli come ‘ Menti criminali ', 'Ossatura, ' NCIS ',' Veronica Mars 'E' X-Files '. Ma ha catturato l'attenzione del creatore di Breaking Bad Vince Gilligan attraverso la sua interpretazione nel ruolo di Scott Quittman in 'Big Love' della HBO. Ma è stato sicuramente 'Breaking Bad' che ha giocato il ruolo principale nel plasmare la sua carriera.Inizialmente, il personaggio di Jesse Pinkman avrebbe dovuto recitare solo nella prima stagione, ma Paul ha impressionato tutti con la sua appassionata interpretazione del giovane drogato di metanfetamine e ha svolto un ruolo fondamentale nel trasformare il film in un enorme successo.



Il grafico della carriera di Paul dopo Breaking Bad è pieno di alti e bassi. Nel 2014 è apparso nei film ad alto budget 'Need For Speed' e 'Exodus: Gods and Kings'. Entrambi non sono riusciti a impressionare i critici e il botteghino.Successivamente, ha recitato in film come 'Eye in the Sky' (2015), 'Fathers and Daughters' (2015), 'Central Intelligence' (2016) e nella serie di Hulu 'The Path' (2016-2018), in che ha anche servito come produttore.

Quando parliamo del coinvolgimento dietro le quinte di Paul, dobbiamo ricordare che è anche un produttore esecutivo del pluripremiato film di Netflix serie animata ' Bojack Horseman '. Dopo 'Breaking Bad', la fama di Paul non è andata in picchiata perché il suo Todd Chavez è uno dei personaggi più importanti di 'Bojack Horseman'. A questo punto ti starai chiedendo quale sarà il prossimo film o programma televisivo di Aaron Paul? Bene, ecco l'elenco dei prossimi film e programmi TV di Aaron Paul programmati per l'uscita nel 2019 e nel 2020. Possiamo solo sperare che gli ultimi film di Aaron Paul siano buoni quanto alcuni dei suoi recenti.



5. Le parti che perdi (4 ottobre 2019)

L'uscita immediata di Aaron Paul è il nuovo thriller intitolato 'The Parts You Lose'. Il film, diretto da Christopher Cantwell, racconta la storia di un criminale fuggitivo e il suo legame con un ragazzo sordo mentre i dilemmi morali si intensificano. È protagonista Mary Elizabeth Winstead e Scoot McNairy nei panni dei genitori del ragazzo sordo Charlie. Charlie è interpretato da Danny Murphy e Paul è il criminale sfregiato. Charlie affronta molte difficoltà nella sua scuola a causa della sua sordità e un giorno aiuta uno sconosciuto sconosciuto. I due stringono un legame mentre lo sconosciuto lo aiuta nella vita e agisce come la sua figura paterna. Tuttavia, un giorno, le cose cambiano drasticamente quando la polizia viene a cercarlo. Charlie subisce una crisi emotiva mentre le relazioni si complicano. Il film sembra avere una premessa molto interessante e se i realizzatori sono in grado di gestire la complessità della trama, può benissimo rivelarsi un successo per Aaron Paul.

4. Truth Be Told (2019)

Questo è davvero un grande progetto per Aaron Paul. È una serie di thriller su Apple TV e gialli che segue un podcaster Poppy Pernell ( Octavia Spencer ) mentre indaga su un assassino condannato, Warren Cave (Aaron Paul). Lo spettacolo è basato sul libro di Kathleen Barber 'Stai dormendo'. Apple ha recentemente rilasciato un breve teaser per la serie e dal suo aspetto, lo spettacolo sarà un thriller poliziesco complesso, come ' Mindhunter '. Non abbiamo ancora una data di uscita, ma l'uscita commerciale di Apple TV + è prevista per il 1 ° novembre, quindi ci aspettiamo di poter trasmettere lo spettacolo in streaming poco dopo.

3. Westworld (2017-)

L'offerta di HBO di continuare a dominare nel piccolo schermo dopo ' Game of Thrones 'Ha dato origine a un concetto altamente concettuale' Westworld '. La stagione del debutto, ricca di performance memorabili e una trama avvincente, è stata accolta con fragorosi applausi. 'Westworld' ha creato un mondo fantascientifico di realizzazione dei desideri nell'ambientazione del selvaggio west, dove i robot sono usati come veicoli per soddisfare i desideri repressi dei ricchi. La seconda stagione ha alzato la posta in gioco su una trama già complessa e la narrazione è stata appesantita dalla sua stessa ambizione. La terza stagione mira a tornare al tono originale che l'ha resa così popolare in primo luogo. Aaron Paul interpreta Caleb, un operaio edile di Los Angeles, che incrocia Dolores ( Evan Rachel Wood ). Il trailer è uscito qualche mese fa e prometteva grandi cose, soprattutto Paul's Caleb. Uscirà nel 2020.



2. Bojack Horseman (2013-)

'Bojack Horseman' è, a mio modesto parere, il più grande dono di Netflix all'umanità. E lo dico tenendo presente ' Castello di carte ' e ' Meglio chiamare Saul ' anche. 'Bojack Horseman' è uno spettacolo di cui non sapevi di aver bisogno, ma dopo aver iniziato a guardarlo, ti rendi conto che per una 'serie comica animata' apparentemente ordinaria, lo spettacolo diventa scomodamente personale per noi ed espone l'oscurità in agguato dentro di noi. Il forte commento sociale dello spettacolo può essere accompagnato solo da ' Rick e Morty '. 'Bojack Horseman' prende in giro il mondo dello spettacolo del XXI secolo e la cultura urbana depressa. Presenta una banda di personaggi trascurati, depressi, insicuri e autodistruttivi mentre commettono cose con conseguenze che cambiano la vita. Will Arnett da la voce a Bojack mentre Aaron Paul da la voce a Todd Chavez. La sesta stagione di questo spettacolo di grande successo sarà l'ultima. Il primo trailer della sesta stagione è stato annunciato pochi giorni fa e la stagione uscirà in due parti, la prima il 25 ottobre e la seconda il 31 gennaio 2020.

1. El Camino: A Breaking Bad Movie (11 ottobre 2019)

Questo è! Non può essere più grande di 'El Camino', questo ottobre. Il film più atteso sul calendario di Netflix segue la storia di Jesse Pinkman dopo tutto quello che gli è successo in 'Breaking Bad'. Realizzato dalla stessa banda di creatori che ha realizzato il rivoluzionario 'Breaking Bad' e il suo incredibile spin-off 'Better Call Saul', 'El Camino' ripercorrerà la torturata esistenza di Jesse e le conseguenze della follia omicida di Walter White che ha ucciso il tutta la banda criminale di Jack. Jesse è finalmente libero sia dalla schiavitù letterale che dall'influenza di Walt mentre crolla maniacalmente respirando aria di libertà.

Aaron Paul interpreterà lo svuotato Jesse Pinkman, mentre dovrebbero apparire anche numerosi personaggi dell'universo di Breaking Bad. Tuttavia, i fan rimarranno incollati allo schermo nella speranza di un'apparizione o almeno un riferimento a Walter White ( Bryan Cranston ). A giudicare dall'aspetto e dall'immenso clamore, 'El Camino' sembra agire come un addio estremamente emozionante per Jesse.

Copyright © Tutti I Diritti Riservati | thetwilightmovie.com