Ad Vitam, seconda stagione: data della prima, cast, riepilogo, aggiornamento

Benvenuti nel mondo che ha vinto la morte: una società che ospita la versione contemporanea della 'fontana della giovinezza', che forse ricorderete dal Johnny Depp protagonista, 'Pirati dei Caraibi' . In effetti, a dire il vero, viviamo già in un'epoca in cui l'aspettativa di vita è aumentata e innumerevole malattie mortali sono stati sconfitti. Ma cosa succede se diventiamo immortali? Questa è una buona cosa? Non ci sono ripercussioni? Se le persone non muoiono, in che modo influirà sul giovane generazione ? È possibile, infatti, che una civiltà fiorisca senza nascita ed evoluzione? E peggio ancora, avremmo bisogno di bambini?

Cercando di rispondere alle domande sbalorditive che arrivano con un simile malessere esistenziale , è il dramma futuristico, 'Alla vita'. A partire dal distopico e serie di fantascienza , Questo Spettacolo francese è stato creato da Thomas Cailley e Sébastien Mounier. Composto da sei episodi, è andato in onda in Francia dall'8 novembre 2018 al 22 novembre 2018 su Arte. Lo spettacolo è stato presentato in anteprima internazionale su Netflix il 21 giugno 2019.



Ad Vitam Cast: chi c'è dentro?

Il cast di Ad Vitam è guidato da Yvan Attal nei panni di Darius Asram e Garance Marillier nei panni di Christa Novak. Attal, attore, regista e scrittore francese, è meglio conosciuto per i suoi ruoli in 'Rush Hour 3', ' Monaco ', E' Le Brio '. Ha anche interpretato la voce di Tom Cruise in molti dei suoi film, tra cui ‘ Occhi ben chiusi ',' Mission: Impossible II ',' Vanilla Sky 'e' Minority Report '. Attrice francese, Marillier, ha debuttato nel campo della recitazione con il cortometraggio , 'Junior'. UN musicista diventato attore , è apparsa anche in 'Non è un film da cowboy' e 'Raw'. Altri attori in ruoli importanti includono Anne Azoulay come Béat, Niels Schneider come Virgil Berti e Victor Assie come Théo Lesky.



Ad Vitam Plot: di cosa si tratta?

'Ad Vitam' racconta le conseguenze di ciò che accade quando la società scopre una tecnica per rallentare e arrestare il processo naturale di invecchiamento e degenerazione. Gli adulti possono rigenerare le loro cellule e quindi evitare la morte. In questo mondo apparentemente sempreverde, dove la mortalità non è più una minaccia, tutto sembra aver raggiunto uno stadio di equilibrio. Tuttavia, la pace viene interrotta quando un gruppo di adolescenti decide di prendere il destino nelle proprie mani. Dopo un incidente devastante, dove sette adolescenti suicidarsi , un poliziotto di 119 anni e una donna ribelle di circa 20 anni hanno deciso di trovare risposte. Poiché il suicidio è considerato illegale, dove nessuno ha il diritto di morire, alcuni gruppi desiderano controllare questo fenomeno.

Darius è un poliziotto carismatico, intelligente e determinato, mentre Christa è una giovane donna istintiva, forte e intelligente. Insieme, formano una coppia dinamica che conduce un'indagine misteriosa e pericolosa. Devono svelare che, se promesso con l'eterna giovinezza, perché un gruppo di adolescenti dovrebbe commettere un atto del genere? È orchestrato da a culto o ce l'ha intenti politici ? O forse questo è solo un grido di aiuto da parte dei giovani che si trovano persi e frustrati.



'Ad Vitam' introduce un concetto interessante che solleva molte domande stimolanti. Ora che la morte è stata vinta, proprio come altre anomalie nel corpo umano, la società si è trasformata.Quando si diventa adulti a 30 anni e gli anziani non rinunciano alle loro posizioni,cosa succede ai giovani? Qual è il loro ruolo in una comunità che non ne ha bisogno? Mentre questa generazione cerca di trovare un significato nella propria vita, diventa parte di un movimento radicale.

Intenso,scuro, pieno disequenze oniriche, un po 'poetiche e metaforiche, 'Ad Vitam' cerca di esplorare come dl'erba, anche dopo la sua assenza, domina ancora l'umanità. Inoltre, lo spettacolo, con i suoi eccezionali elementi di suspense , colpi di scena , e violenza , crea un file dramma poliziesco che crea dipendenza. Contrassegnato come aincrocio tra ' Ricordi di omicidio ',' Blade Runner ' e ' Gli X-Files ',' Ad Vitam 'può presentare un cast e una lingua francese, ma esplora temi universali. Quindi, fa appello anche al pubblico internazionale.

Data di uscita della seconda stagione di Ad Vitam: quando sarà presentata in anteprima?

La prima stagione di 'To life' è stata presentata in anteprima Netflix il 2 novembre 2019. Era stato rilasciato in precedenza in Francia l'8 novembre 2018.



Lo spettacolo è un'aggiunta interessante al catalogo degli spettacoli internazionali su Netflix. Per quanto riguarda la prossima stagione, abbiamo alcune notizie non così buone per i fan. Cailley, quando è stato intervistato su un rinnovo, ha detto che non ci sarebbe stata la seconda stagione. Secondo lui, 'Ad Vitam' risponde a tutte le sue domande nella prima puntata stessa e offre una conclusione definitiva. Pertanto, per quanto riguarda questo arco narrativo, le possibilità di un sequel sono minime.

Tuttavia, mai dire mai nel mondo della televisione. Nel caso in cui lo show ottenga un enorme seguito di fan, forse, potrebbe esserci un'altra stagione, con una trama completamente diversa. Quindi, non perdiamo ancora la speranza. E se si verificherà la seconda stagione di 'Ad Vitam', ti aggiorneremo sulla sua data di uscita. Rimanete sintonizzati!

Un trailer di vita;

In attesa di un aggiornamento ufficiale suAlla vita'Stagione 2, guarda il trailer della prima stagione per rinfrescare i tuoi ricordi. Se non hai ancora visto lo spettacolo, vai su Netflix per vedere tutti gli episodi della stagione precedente.

Copyright © Tutti I Diritti Riservati | thetwilightmovie.com