7 migliori film come Terminator che devi vedere

Alcuni registi fanno grandi film e ne sono contenti. Sanno che i loro prodotti hanno un valore artistico o di intrattenimento sufficiente che il pubblico adorerà guardare i loro film. Tuttavia, quanti di loro stanno davvero spingendo i confini o contribuendo alla forma d'arte in termini di dare al mondo qualcosa di completamente nuovo a cui nessuno ha mai assistito prima? Non molti, vero?

Ci sono solo una manciata di registi che hanno aperto la strada al cinema e hanno davvero spinto la forma d'arte a esplorare le sue potenzialità più profonde. Tra i nomi che emergono per la prima volta quando si parla di tali visionari nel mondo del cinema, il nome di James Cameron non è mai fuori dalla conversazione. Cameron ha sempre cercato di offrire qualcosa di nuovo con i suoi film, sia con ‘ Il Terminator 'O la storia' Avatar ', o anche ' Titanic ', Il film che ha catapultato Leonardo Dicaprio e Kate Winslet alla superstar.



'The Terminator' è un film molto importante nel mondo degli intrattenitori di successo, poiché oltre alle sue sequenze d'azione ad alto numero di ottani, il film ha anche creato un mondo di viaggi nel tempo e ci ha avvicinato alla realtà in termini di come le macchine, o artificiali l'intelligenza per essere precisi, avrà un vantaggio sugli esseri umani negli anni a venire. Anche Andrei Tarkovsky è rimasto molto colpito dal film, dicendo che è una “visione del futuro e il rapporto tra l'uomo e il suo destino sta spingendo la frontiera del cinema come arte”. Se ti è piaciuto guardare 'The Terminator', ecco alcuni altri film simili che potresti voler dare un'occhiata. Puoi guardare molti di questi film come 'The Terminator' su Netflix, Hulu o Amazon Prime.



7. Aggiornamento (2018)

Questo gioiello di un film uscito nel 2018 ha ottenuto molto meno consensi di quanto merita. Diretto da Leigh Whannell (franchise 'Saw', serie 'Insidious'), questo film è ambientato in un mondo futuristico in cui la tecnologia è entrata in ogni singolo aspetto della vita dell'uomo. Il personaggio centrale in questo mondo altamente dipendente dalle macchine è un completo tecnofobo chiamato Grey Trace (Logan Marshall-Green). La sua vita cambia completamente quando Gray e sua moglie vengono aggrediti da alcuni teppisti e l'incidente lo lascia in uno stato di paralisi e uccide sua moglie. Desideroso di vendicare la morte di sua moglie, Gray incontra un miliardario di nome Eron Keen che gli parla di un impianto chiamato STEM che può prendere il controllo della sua vita e renderlo più potente di quanto abbia mai immaginato. Ma Gray è completamente ignaro degli effetti negativi che questo impianto potrebbe avere sulla sua psiche. Il film ha un ritmo brillante e vanta alcune sequenze d'azione sorprendenti. È un must per i fan dei film di fantascienza e d'azione.



6. RoboCop (1987)

Uno dei più famosi film di fantascienza / azione di tutti i tempi, 'RoboCop' è un film diretto da Paul Verhoeven. Ambientato in una futuristica Detroit, il film è incentrato su un poliziotto di nome Alex Murphy che si ammala terminale dopo essere stato coinvolto in un alterco fisico con alcuni criminali. È interessante notare che una grande azienda, e non il governo, gestisce la città, con crimini in continua crescita e cittadini insoddisfatti delle autorità, la società decide di trasformare Alex in un super poliziotto robotico chiamato RoboCop e scatenarlo sui criminali.

Oltre ad essere un orologio molto divertente, il film parla di come il capitalismo controllerà completamente le nostre vite in futuro, e anche di distopia, questioni di identità e influenza dei media sulla percezione pubblica. Il film è stato prodotto con un budget modesto, ma la sua enorme popolarità lo ha reso uno dei più grandi film del 1987 e ha anche finito per generare un franchise.



5. Total Recall (1990)

Un altro film di Paul Verhoeven, 'Total Recall' è interpretato dalla star di 'Terminator' Arnold Schwarzenegger nel ruolo di primo piano come operaio edile chiamato Douglas Quaid che continua a sognare il pianeta Marte. Mentre cerca risposte, Douglas si imbatte in una società chiamata Rekall Incorporated che vende ricordi impiantati a persone e finisce per ottenere un impianto lui stesso. Un problema tecnico nell'impianto fa credere a Douglas di essere un soldato che combatte contro il tirannico sovrano di Marte chiamato Cohaagen.

La storia inizia da qui e ci porta in un viaggio come mai prima d'ora. Si può facilmente affermare che tra i numerosi film in cui abbiamo visto Schwarzenegger, 'Total Recall' è uno che spicca davvero per il suo concetto, la storia e la direzione.

4. Westworld (1973)

Sappiamo tutti della serie HBO ' Westworld 'Che ha preso d'assalto il mondo al suo rilascio. Ma sei consapevole del fatto che la serie è ispirata a questo film del 1973 con una trama simile? È interessante notare che il famoso scrittore americano di fantascienza e thriller Michael Crichton è sia lo scrittore che il regista di questo film.

La storia di 'Westworld' è ambientata nell'omonimo parco a tema, completamente progettato e sviluppato come il vecchio West americano, dove i clienti possono godersi da soli le emozioni del West di cui hanno sempre assistito al cinema e alla televisione. Le persone che vivono all'interno del parco a tema sono androidi che sembrano completamente umani. Due amici chiamati Blane (James Brolin) e Martin (Richard Benjamin) entrano in questo mondo per approfittare dei brividi che ha da offrire, ma vengono coinvolti in una storia oscura e inquietante quando uno dei robot interpretati da Yul Brynner uccide Blane. Questo concetto è fresco anche oggi, quindi nel 1973 deve essere stata una delle cose più interessanti a cui il mondo è stato testimone. Va menzionata la performance stoica che Brynner mette in scena come l'androide dove si muove costantemente meccanicamente nel film con la massima precisione.

3. Ex Machina (2014)

Uno dei migliori film sugli androidi mai realizzati, questa avventura del 2014 segna il debutto alla regia di Alex Garland. La storia del film ruota intorno a Caleb, un dipendente di una delle più grandi società di motori di ricerca al mondo che vince un concorso per trascorrere alcuni giorni nella proprietà privata del proprietario. Una volta lì, Caleb scopre che deve prendere parte a un esperimento unico insieme a un androide con intelligenza artificiale chiamato Eva. Il compito di Caleb sarà monitorare come lavora Eva e testare le sue capacità in diversi campi.

Ciò che né Caleb né il suo capo Nathan Bateman ( Oscar Isaac ) previsto è che Eva si vanta di un alto quoziente emotivo. Questo film ci fa affrontare un problema estremamente importante mentre andiamo avanti con il concetto di IA e androidi: se un androide è in grado di rispondere emotivamente a situazioni come gli umani e può provare dolore proprio come fanno gli umani, li considereremo esseri senzienti che hanno anche diritti sociopolitici come noi?

2. Blade Runner (1982)

Proprio come James Cameron, un'altra persona che merita completamente il titolo di visionario è Ridley Scott . Tralasciando il vasto numero di film di successo che ha fatto, se Scott si fosse ritirato dopo aver realizzato 'Alien' e ' Blade Runner ', Sarebbe stato ancora una figura venerata a Hollywood fino ad oggi. 'Blade Runner' è un film cyberpunk ambientato in un mondo futuristico in cui esistono simultaneamente umani e robot simili a quelli umani chiamati replicanti. Questi robot, noti come replicanti, sono esattamente come gli umani, ma sono così sofisticati che ora è diventato difficile distinguere tra i due. Questi replicanti venivano inviati su altri pianeti per lavorare in condizioni dannose, ma sorprendentemente alcuni di loro si ribellarono e diventarono disonesti. Questo è quando le autorità iniziano a nominare poliziotti per uccidere i replicanti. Questi poliziotti sono quelli che vengono chiamati Blade Runners.

Il film segue la storia di uno di questi Blade Runner, Rick Deckard. Entra in così stretto contatto con i replicanti che lui stesso inizia a non essere sicuro della sua identità. Un film brillantemente realizzato, 'Blade Runner' è profondamente filosofico e allo stesso tempo estremamente divertente. Scott ha utilizzato pesantemente elementi noir nella realizzazione di questo film.

1. Looper (2012)

'Looper' è un film scritto e diretto da Rian Johnson con protagonista Bruce Willis , Joseph Gordon-Levitt , e Emily Blunt . Il film è ambientato in un momento nel futuro in cui la folla rimanda indietro nel tempo le persone che vogliono che vengano uccise. E in passato risiede un assassino noto come Looper che uccide queste persone e naturalmente non subisce alcuna conseguenza nel processo. Il personaggio centrale del film è un Looper chiamato Old Joe (Willis). Ha avuto un discreto successo nella sua carriera come Looper, ma il problema è che un giorno il suo sé futuro viene rimandato nel passato per ucciderlo. Il film racchiude brillantemente sorprese nella sua narrazione, rendendolo un thriller fantascientifico altamente suspense.

Copyright © Tutti I Diritti Riservati | thetwilightmovie.com