25 film più inquietanti mai realizzati

La domanda del momento è: cosa costituisce un film inquietante? In sostanza, un film che ci scuote fino al midollo; un film che commuove profondamente in maniera dolorosa, intensa, invasiva; uno che lascia un'impressione eterna di disgusto, odio, paura o imbarazzo nella nostra mente. I fattori che definiscono un film inquietante sono molti: da scene di sesso inguardabili e tortuose al sangue e alla violenza che è ben oltre la norma di un crimine o di un film d'azione . Alcuni nomi come Lars di Treviri , Gaspar Noe , Tom Six, Michael Haneke sono sinonimo di questo tipo di film che sono così inquietanti che ti darebbero nervosismo nel momento in cui ci pensi.

I film sono generalmente considerati per l'intrattenimento. Ma cosa succede se un regista non intende intrattenerti ma piuttosto scioccarti? Riteniamo che l'obiettivo finale di un film oltre l'intrattenimento dovrebbe essere quello di raggiungere la mente del pubblico e cambiare i pensieri delle persone. Se un film riesce a farlo, dai nostri libri, è un film di successo. Alcuni registi adottano un approccio diverso per raggiungere questo obiettivo: realizzano film inquietanti con la speranza che ti aiutino ad affrontare le brutali realtà della vita. Bene, a volte funziona, a volte no.



Non giudicheremo se l'approccio utilizzato dai suddetti amministratori sia giusto o sbagliato, almeno per il bene di questo articolo. Detto questo, ecco l'elenco dei migliori film inquietanti mai realizzati. Questi film psicologicamente inquietanti non ti faranno dormire la notte. Questi film non sono solo raccapriccianti, disgustosi, inquietanti, scioccanti, orribili, grotteschi e vili, ma sono anche tutto il resto. Puoi anche trovare alcuni di questi film più inquietanti su Netflix, Hulu o Amazon Prime. L'elenco include anche i film horror più inquietanti.



25. Denti (2007)

In una sorta di storia grossolanamente strana e inimmaginabile, 'Teeth' ruota attorno a un'adolescente di nome Dawn, che ha una condizione medica rara (e immaginaria) chiamata 'vagina dentata'. Anche se inizialmente non se ne rende conto e morde l'organo di un uomo che ha rapporti con lei, in seguito si rende conto che la condizione la rende meno vulnerabile in un mondo di amici maschi perversi. I suoi prossimi incontri sessuali finiscono per sanguinare, perché tutti sono stati costretti a lei. Quando fa visita a un ginecologo, anche lui cerca di approfittarsi di lei quando gli morde le dita con i denti vaginali. Presto, inizia a usare la condizione per i favori, mentre il film finisce. Con un tono piuttosto divertente e cruento, 'Teeth' vanta una storia originale che dà un tono femminista alla tipica roba del genere 'I Spit on Your Grave'.



24. Ostello (2005)

Forse uno dei classici esempi di film sadici, profondamente inquietanti e cruenti, 'Hostel' inizia con tre backpackers americani, Paxton, Josh e Oli che sono in un viaggio molto atteso in Europa, mentre hanno il debole per il sesso, l'erba e l'alcol. Poiché il trio è sul loro farmaco e baldoria, raggiungono Amsterdam e incontrano uno sconosciuto che mostra loro le foto di un ostello in Slovacchia con donne calde e sensuali di natura promiscua e promette loro il divertimento della loro vita se visiteranno il posto. Mentre il trio sbava e si dirige a Bratislava, in Slovacchia, nell'ostello, scopre di essere stato venduto a un'organizzazione per omicidi a scopo di lucro chiamata Elite Hunting, che caccia persone di diverse nazionalità e le sottopone a sanguinose torture nell'ostello. Sebbene non ci sia una storia o un pensiero logico che circonda il film di per sé, se sei un fan dei film cruenti con un livello di violenza assurdo, questo è IL film per te.

23. Madre! (2017)



suppongo Jennifer Lawrence non avrei potuto accontentarmi di un colpo più inquietante di 'Madre!' , che proviene dal gattino di Darren Aronofsky , il creatore di gemme come 'Requiem for a Dream' , 'The Fountain', 'Black Swan' et al. La storia inizia in modo semplice e diretto, ma si trasforma in un incubo dopo una serie di eventi inspiegabili. Inizia con una coppia, lui e la madre, che si è trasferita in una villa in fiamme ma ristrutturata. L'uomo è un poeta che aspira a diventare un pezzo grosso un giorno, mentre la donna inizia a sperimentare fenomeni soprannaturali in casa. Quando estranei iniziano a riversarsi in casa, con suo grande risentimento e sorpresa, scopre di essere incinta. Mentre la poesia di lui gli fa guadagnare riconoscimenti e consensi, lei diventa sempre più disturbata dall'afflusso di persone nella sua casa. E anche noi, come pubblico, pensiamo a come stanno accadendo le cose. 'Madre!' Termina con una nota strana, inquietante e inspiegabile che non può essere espressa facilmente a parole. È meglio che tu vada a guardarlo adesso!

22. La grande estasi di Robert Carmichael (2005)

Il problema di questo film è che una volta che l'hai visto, per quanto a malincuore possa essere stato, non puoi non vederlo. Neanche un po. Il film ruota attorno al protagonista Robert Carmichael, un adolescente che fuma erba e si abbandona all'alcol e al sesso tutto il giorno con i suoi amici in una casa fatiscente a Newhaven. La sessione di ecstasy e overdose di droga continua nella misura in cui gli adolescenti assonnati dimenticano ciò che è giusto e ciò che non lo è. Quello è seguito dal stupro di un'adolescente e di una donna anziana, entrambe di natura estremamente inquietante, giustiziate da un gruppo di uomini semi incoscienti. Un film senza confini moralistici, 'The Great Ecstasy of Robert Carmichael' non è per i deboli di cuore.

21. Ereditario (2018)

Una recente aggiunta all'elenco dei film inquietanti di tutti i tempi, 'Ereditario' è un film d'orrore all'inizio e piuttosto agghiacciante. Il film ruota attorno a un'artista in miniatura Annie Graham, che vive con la sua famiglia: il marito Steve, il figlio Peter e la figlia Charlie. Quando la madre di Annie, Ellen, muore, viene rivelato che molti membri della famiglia di Annie hanno sofferto (e in seguito sono morti) di malattie mentali. In breve, la tomba di Ellen viene trovata scavata e Annie vede spesso lo spirito di Ellen. Charlie muore in un incidente d'auto a seguito di un'allergia e Peter inizia a vedere l'apparizione di Charlie dopo. 'Ereditario' ha molti salti e spaventi e sequenze sbalorditive, inquietanti e inquietanti che ti terranno sveglio la notte. Preparato ad essere spaventato come mai prima d'ora. E turbato molto!

20. Meet the Feebles (1989)

Il film più strano e cruento diretto da Peter Jackson , qualcosa che sarebbe rimasto impresso a lungo nella memoria del pubblico, soprattutto perché proveniva dal gattino di un futuro grande che sovrintendeva 'Il Signore degli Anelli' trilogia. E molti altri a parte questo. 'Meet the Feebles' è una commedia dark, che circonda burattini antropomorfi che fanno parte di una compagnia teatrale, insieme a un gruppo di attori in costume. Heidi, l'ippopotamo, è la protagonista di uno spettacolo chiamato 'Meet the Feebles Variety Hour', che scopre che Bletch, il suo amante dei trichechi, la tradisce con Samantha, un gatto. Una serie di insulti, sensi di colpa, tentati stupri, adulterio e la cosiddetta 'lotta' per la sopravvivenza seguono in questo film cult stranamente irritabile che ha bisogno di un pubblico di culto perché sia ​​simpatico. Va bene, sono fuori.

19. La donna (2011)

Per cominciare, niente in 'The Woman' lo ènonstrano. Il film inizia con una famiglia felice, (beh, a quanto pare) con Chris, un avvocato, che è il capo della famiglia. Durante una delle sue uscite di caccia, cattura una donna selvaggia che non ha avuto contatti con l'umanità come la conosciamo. Chris la confina nel seminterrato sotto casa e chiede ai membri della famiglia di portarla alla 'normalità'. Si scopre che la sua famiglia è una famiglia disfunzionale in cui ogni membro gode di un particolare metodo di tormento o tortura. Mentre il figlio di Chris tormenta la donna violentandola, gli altri hanno i loro modi. La conclusione è altrettanto sanguinosa e quasi prevedibile com'è. 'The Woman' ha ottenuto il plauso della critica per la sua sceneggiatura e l'esecuzione uniche. Ma ovviamente è un orologio difficile.

18. Bite (2016)

Un horror biologico, 'Bite' presenta Casey, una futura sposa che sta tornando dalla sua festa di addio al nubilato. A quanto pare, ha una puntura d'insetto sulla vita che ignora per un bel po '. Poiché Casey crede che inizialmente sia innocuo, cerca di scongiurare il suo matrimonio e inizia a mostrare i tratti degli insetti. Presto inizia a deporre le uova e trasforma la sua casa in un alveare, proprio come un insetto. Presto ci sono prede che le darebbero la carne sotto forma di cibo. Il sangue e l'ampio spargimento di sangue fanno parte integrante di questo orrore corporeo che non è per i deboli di cuore. Sebbene il film sia stato un fallimento, sia dal punto di vista critico che commerciale, 'Bite' è ancora ricordato per alcune delle sequenze più inquietanti mai girate.

17. La casa che Jack ha costruito (2018)

L'ultima impresa di Lars von Trier potrebbe non essere così rigorosa o intensificante come i suoi lavori precedenti, ma 'La casa che Jack ha costruito' riesce ancora a portare quei timori sui volti del pubblico. È la storia di un serial killer di nome Jack e della sua 'evoluzione' come serial killer. Il film copre un corso di 12 anni e descrive cinque omicidi davvero raccapriccianti che mostrano la sua ascesa come assassino vile, lascivo e 'artistico'. 'La casa costruita da Jack' potrebbe non essere l'opera migliore di Trier, ma è sicuramente uno dei film più audaci usciti negli ultimi tempi.

16. The Bunny Game (2011)

'The Bunny Game' è la storia di una prostituta di nome Bunny che è condannata alle strade e vive una vita bassa, soggetta ad abusi sessuali mentre deve costantemente 'chiedere' ai suoi clienti soldi per saziare i suoi desideri di alcolismo e tossicodipendenza . Entra Hog, un camionista apparentemente un ex serial killer, che rapisce Bunny e la trattiene nel suo camion. Inizia una catena di eventi tra cui torture mentali, fisiche e sessuali estreme che Bunny deve sopportare; qualcosa che ti farà sussultare molte volte. Arriva un punto in cui la morte è un modo più pulito per andare e 'The Bunny Game' non ha lasciato nulla di intentato per esplorare e sfruttare quel limite nella sua massima misura. Guarda questo se vuoi essere sottoposto a un'esperienza visceralmente intensificante ma accattivante. La tua scelta.

15. Sweet Movie (1974)

Questo film racconta la storia di due donne: una regina di bellezza quasi muta e un'altra che è a capo di una nave carica di caramelle e zucchero. Entrambi attirano uomini e ragazzi a bordo per il sesso e la morte. Il film è in anticipo sui tempi e, come previsto, è stato cestinato dalla critica. 'Sweet Movie' non è così inquietante come gli altri sulla lista, ma è comunque un duro orologio. È pieno di scene di sesso viscerale, inclusi rari fenomeni sessuali, omicidi, lussuria e pedofilia.

14. La pelle in cui vivo (2011)

In onore della sua defunta moglie, morta in un incidente d'auto in fiamme, uno scienziato cerca di sintetizzare la pelle perfetta che possa resistere a ustioni, tagli o qualsiasi altro tipo di danno. Man mano che si avvicina al perfezionamento di questa pelle sul suo paziente impeccabile, la comunità scientifica inizia a diventare scettica e il suo passato viene rivelato, il che mostra come il suo paziente sia strettamente legato a eventi tragici che vorrebbe dimenticare. Non è un film difficile da guardare, ma sicuramente ti fa sentire disturbato. Dotato di Antonio Banderas ed Elena Anaya nei ruoli principali, 'The Skin I Live In' ha ricevuto numerosi riconoscimenti grazie alle performance, al montaggio e alla fotografia. Il film è diretto dall'iconico regista spagnolo Pedro Almodovar.

13. Anticristo (2009)

Una coppia in lutto si ritira nella loro capanna nel bosco, sperando di riparare i loro cuori spezzati e il loro matrimonio travagliato. Ma la natura fa il suo corso e le cose vanno di male in peggio. Quando un genio come Lars von Trier (di cui sono un grande fan) fa un film così inquietante, cerchi di convincerti che ci deve essere qualcosa. E anche se non è un brutto film, non c'è nemmeno molto a cui aggrapparsi. È semplicemente uno dei film più inquietanti mai realizzati. Se riesci a digerire 'Anticristo', potresti anche essere in grado di accontentarti della maggior parte dei film in questa lista. Con un sacco di sangue e sequenze visivamente scomode, 'Antichrist' è in grado di capovolgere le tue viscere.

12. Oldboy (2003)

'Vecchio ragazzo' ha tutto in esso: violenza brutale e sanguinosa, il protagonista a disagio, un losco antagonista e incesto . Guardare questo film per la prima volta ti lascerà sicuramente a bocca aperta e probabilmente ti sentirai disgustato per un po 'di tempo. L'ho fatto. Ma il suo status di culto non può essere negato. È orribile, ma ipnotizzante e ha ispirato due remake. La storia ruota attorno a Oh Dae-Su, un uomo d'affari che era stato ingiustamente imprigionato per un periodo di 15 anni senza sapere dove si trovassero i suoi rapitori. Una volta rilasciato, deve cercare la sua famiglia, attraversando un vortice di cose che non riusciva a capire. Sono state introdotte alcune scene bizzarre e inguardabili, inclusa la sua scena in cui mangia polpo dal vivo che potrebbe farti dimenare.

11. Requiem for a Dream (2000)

Uno straordinario capolavoro cinematografico, forse Darren Aronofsky Il miglior sforzo finora, 'Requiem for a Dream' raffigura le vite oscure e inquietanti di quattro drogati e tossicodipendenti: Harry, Tyrone, la madre di Harry, Sara e la sua ragazza, Marion. Il film si concentra sui loro desideri e sogni individuali che sono rovinati a causa della loro dipendenza dalle droghe e dei percorsi deplorevoli che intraprendono per superare i loro problemi. Con scene che ritraggono sesso orale e tossicodipendenza, 'Requiem for a Dream' esplora tutte le possibili vie del piacere e del dolore che creano dipendenza, li ritrae in modo desolato e suscita profonde emozioni empatiche nel mezzo, il tutto in un arco di 90 minuti.

10. Arancia meccanica (1971)

'A Clockwork Orange' è un vero capolavoro di Stanley Kubrick . Un criminale sessuale seriale e un assassino combattivo, Alex attraversa da un posto all'altro con le sue coorti, violentando donne e escogitando nuovi piani per le sue avventure deliranti. Catturato dalla polizia e imprigionato successivamente, viene presumibilmente curato in prigione da una tecnica Ludovico che coinvolge un morsetto per gli occhi che lo costringe a guardare un paio di film viziosi al giorno. Dopo il trattamento, Alex cede quando paga per i crimini che ha commesso. È torturato dalle sue stesse coorti dopo essere sbarcato negli stessi luoghi in cui ha commesso quei crimini. 'A Clockwork Orange' è un mix di isteria, dolore e tristezza e ritrae un futuro spaventoso.

9. Sputo sulla tua tomba (1978)

'Sputo sulla tua tomba' è un raro film di sfruttamento che ha generato sequel e una serie ora, iniziata con il remake nel 2010. La serie di film si concentra sulle vittime di stupro che vendicano i loro aggressori. I film sono una scusa scusa per ritrarre le atrocità che una vittima subisce mentre si concede così tanto alla violenza che dimentica di trasmettere il suo messaggio e si sente come un'ispirazione superficiale di Wes Craven 'L'ultima casa a sinistra'. Ma chi ama i film provocatori potrebbe trovarlo interessante.

8. Cannibal Holocaust (1980)

Il fatto che 'Cannibal Holocaust' rimanga vietato dopo 37 anni dalla sua uscita in alcuni paesi, ed è disponibile solo in una versione pesantemente tagliata, la dice lunga sulla natura del film. Se 'Blood Feast' ha dato vita alla tortura del porno, allora Cannibal Holocaust ha spinto il genere a un'età dell'adolescenza. Si è trasformato da splatter primitivo a qualcosa di così realistico e disgustoso che molti fan più accaniti non potevano sopportare i cambiamenti. Oltre ad essere un punto di riferimento nel porno della tortura, il film ha anche rivoluzionato lo stile dei filmati trovati, poiché segue una troupe di documentari scomparsa che era andata nelle foreste pluviali amazzoniche per filmare le tribù cannibali.

7. Inside (2007)

Quattro mesi dopo la morte del marito, una donna sull'orlo della maternità viene tormentata nella sua casa da una strana donna che vuole il suo bambino non ancora nato. Rientra nel genere horror e, naturalmente, è coinvolto molto sangue, ma ciò che lo rende inquietante è l'idea che una donna possa spingersi così lontano nella sua ricerca di vendetta . 'Inside' mostra sequenze che coinvolgono sangue e sangue che circondano la vita travagliata di una donna incinta, la maggior parte delle quali sembrerà inquietante a molti. La scena conclusiva del parto, in cui una donna tira fuori un neonato da un cadavere è sconvolgente nel profondo. Guardalo con i sottotitoli in inglese, ma le immagini ne trasmettono la maggior parte.

6. Giochi divertenti (2007)

Due giovani psicopatici prendono in ostaggio una famiglia nella loro cabina. Un sadico gioco di crudeltà inizia con la scommessa che i prigionieri non saranno in grado di sostenere entro il mattino successivo. Continui a guardare il film con la speranza che prima o poi qualcuno sfuggirà alle loro intenzioni omicide. Ahimè! Con un occhiolino, annegano l'ultimo dei loro prigionieri e ricominciano a cercare il loro prossimo obiettivo. Non sorprenderti se ti senti molto arrabbiato dopo aver visto questo film.

5. Martiri (2008)

La ricerca di vendetta di una giovane donna contro le persone che l'hanno rapita e tormentata da bambina conduce lei e un amico, anch'egli vittima di abusi sui minori, in un viaggio terrificante in un inferno vivente di depravazione. Non c'è dubbio che 'Martyrs' sia un film brutalmente inquietante da guardare, ma era un film necessario da fare? Si può argomentare in entrambi i casi, considerando che il film può anche sembrare lo studio di una ragazza psicologicamente danneggiata.

4. Irreversibile (2002)

Gli eventi nel corso di una notte traumatica a Parigi si svolgono in questo film in ordine cronologico inverso mentre la bella Alex viene brutalmente violentata e picchiata da uno sconosciuto nel sottopasso. Il suo fidanzato ed ex amante prendono in mano la situazione assumendo due criminali per aiutarli a trovare lo stupratore in modo che possano vendicarsi. So che è un film molto inquietante, ma allo stesso tempo penso che contenga un messaggio chiaro. Un esame allo stesso tempo bello e scioccante della natura distruttiva della mente umana, è un film che mostra quanto il tempo possa essere crudele. 'Irreversibile' è anche famigerato per una delle sequenze di aggressioni sessuali più intense e raccapriccianti mai girate nella storia del cinema.

3. The Human Centipede (2009)

Uno scienziato pazzo rapisce e mutila un trio di turisti per riassemblarli in un millepiedi umano, creato cucendo le bocche l'uno sul retto dell'altro. Lasciatemi solo confessare questo in anticipo: non ho potuto sopportare il film per più di dieci minuti. Non perché sia ​​disgustoso, ma soprattutto perché è un film orribile. Eppure, sto menzionando questo film solo perché so che questo è forse uno dei film più inquietanti mai realizzati. 'The Human Centipede' è un film inguardabile e profondamente orribile che è la materia degli incubi.

2. Salò, ovvero i 120 giorni di Sodoma (1975)

Forse non ci può essere un film sulla misantropia più disgustoso e inquietante di 'Salò', che supera anche i più grandi atti pornografici estremi di sodomia, coprofagia e orge combinate. Mentre lo scuoiamento, il guinzaglio, i rapporti anali, le carezze, la vittimizzazione e l'oggettivazione di uomini e donne sono onnipresenti nel film, ciò che è estremamente inquietante è la discutibile sanità mentale dei registi, o dei prestigiatori di 'Salò'. Come potrebbe una persona razionale anche solo pensarlo? Guardare un gruppo di nove giovani uomini e donne che vengono sodomizzati, mutilati, alimentati forzatamente con le feci, umiliati, torturati e uccisi può essere un'esperienza davvero orribile. È una grande sfida anche per il più ardente amante del cinema provocatorio.

1. Un film serbo (2010)

Una pornostar anziana accetta di partecipare a un 'film d'arte' per fare una rottura netta dagli affari, solo per scoprire che è stato chiamato a girare uno snuff film a tema pedofilia e necrofilia. Nonostante l'idea di tornare a quello che aveva fatto prima, cerca di scappare ma tutto invano. Mettendo in mostra scene di stupro neonato e fellatio, genitali insanguinati e molto altro, 'A Serbian Film' si piega così in basso che ti farà mettere in discussione la tua morale mentre guardi il film. Non credo che nessun film possa essere più inquietante di questo. È semplicemente sadico a ogni livello che puoi immaginare. Veramente, il film più inquietante mai realizzato.

Copyright © Tutti I Diritti Riservati | thetwilightmovie.com