16 migliori film britannici su Netflix in questo momento

Il cinema britannico è noto per la sua qualità e gli attori accattivanti. Che siano blockbuster o gemme indie, i film britannici sono amati in tutto il mondo per via del loro umorismo e della loro sensibilità unici. Che ci crediate o no, molte delle principali industrie cinematografiche in tutto il mondo, compresa Hollywood, hanno preso molto in prestito dal cinema britannico, anche se inconsapevolmente. Il cinema britannico ha anche dato al mondo molti sostenitori del cinema, da registi leggendari come Alfred Hitchcock, Danny Boyle, Ridley Scott ad attori rivoluzionari come Charlie Chaplin, Daniel Day-Lewis, Sir Michael Caine, Ralph Fiennes, Eddie Redmayne e altri ad alcuni delle attrici più talentuose e belle del pianeta come Kate Winslet, Helen Mirren, Judy Dench, Maggie Smith, Claire Foy e la lista potrebbe continuare.

In questo mondo interconnesso in cui viviamo, la maggior parte dei film britannici ha un legame con Hollywood: sono prodotti da alcune produzioni hollywoodiane o principalmente da attori di Hollywood. James Bond, per esempio. O l'amato franchise di Harry Potter. Non è sbagliato affermare che pochissimi film britannici sono puramente britannici oggigiorno. Noi di The Cinemaholic abbiamo escogitato un modo per trovare il meglio di tutti i film britannici disponibili su Netflix che puoi riprodurre subito in streaming. Dai thriller mozzafiato ai drammi potenti alle commedie romantiche, ecco l'elenco dei film britannici davvero buoni su Netflix in questo momento. Puoi trovare molti di questi migliori film britannici anche su Amazon Prime o Hulu. Senza ulteriori indugi, ecco l'elenco completo.



16. The Riot Club (2014)



Da non confondere con il classico di tutti i tempi che è 'Fight Club', 'The Riot Club' è la narrazione di un club di bevute su linee molto simili. La storia inizia con Miles e Alistair, due ricchi marmocchi che hanno legami con molti nobili e studiano a Oxford. Mentre Miles è un tipo timido e felice, che ha una relazione bollente con la sua ragazza Lauren, Alistair aspira a essere un politico come suo zio. Dopo essersi uniti a 'The Riot Club', un famigerato club costruito sull'idea di edonismo e sul potere del proprio denaro, Miles e Alistair devono restare fedeli alle loro armi con la loro carriera in gioco. Un incidente sfacciato, tuttavia, suggerisce il contrario. 'The Riot Club' è apparentemente basato su un vero Bullingdon Club, il club non ufficiale di soli uomini per studenti universitari a Oxford.

15. Uno (2016)



Una è una giovane donna sulla ventina, tormentata dal suo oscuro passato. Dopo aver trovato una vecchia fotografia di un uomo che le era vicino, va al suo posto di lavoro cercando di sapere perché l'ha abbandonata dopo aver avuto una relazione sessuale. Tuttavia, oscuri segreti iniziano a svelarsi. 'Una' è un thriller psicologico basato sui personaggi che sfida le regole del cinema ed esplora gli abusi sessuali sui minori come nessun altro film di Hollywood ha mai fatto prima. Nel cast Rooney Mara e Ben Mendelsohn.

14. Mindhorn (2016)

Ambientato nell'Isola di Man, 'Mindhorn' ruota attorno a un omicidio avvenuto nella piccola e idilliaca cittadina. Apparentemente, l'assassino avrebbe negoziato e forse si sarebbe arreso solo a una persona di nome Mindhorn. Il problema però - non c'è nessuno che porti quel nome. Tuttavia, Mindhorn era uno spettacolo televisivo cancellato da tempo che era stato creato attorno a un poliziotto e l'attore Richard Thorncroft che interpretava Mindhorn accetta di negoziare con l'assassino un'ultima volta. Con la sua pubblicità in rovina e la sua carriera alla fine della strada, l'unica speranza di Thorncroft è quella di rubare la sua parte di pubblicità da questa stravaganza morbosa. Sebbene il film abbia una premessa intelligente nonostante abbia un budget ridotto, è un film guardabile ogni giorno.



13. Bad Day for the Cut (2017)

Un dramma inaspettatamente violento e sanguinoso, 'Bad Day for the Cut' è uno dei pochi drammi di vendetta commoventi in questa lista. O forse l'unico. La storia ruota attorno a un contadino irlandese di nome Donal, che vive una vita semplice nella campagna irlandese. È soddisfatto della sua vita diurna nella fattoria e della vita notturna che trascorre con i suoi amici, spendendo i suoi soldi per l'alcol. Viene preso in giro, perché vive ancora con sua madre. In un giorno sfortunato, quando sua madre è stata assassinata da alcuni aggressori, si prende la responsabilità di trovare gli assassini e vendicare la morte di sua madre. Nonostante la narrativa semplicistica, 'Bad Day for the Cut' è un orologio piuttosto avvincente, grazie alla sceneggiatura impermeabile di cui si vanta.

12. Virunga (2014)

Nell'est del Congo si trova il Parco nazionale Virunga, un sito del patrimonio mondiale dell'UNESCO noto per essere la casa degli ultimi gorilla di montagna. Seguiamo un gruppo di individui armati che cercano di proteggere questa specie in via di estinzione di milizie armate, bracconieri e forze del male che cercano di controllare le ricche risorse naturali del Congo. Nominato come 'Miglior documentario' agli Academy Awards del 2015, questo film è un campanello d'allarme sulla natura e la guerra civile. Oltre ad essere bellissimo grazie alla regia di Orlando von Einsiedel e al paesaggio affascinante del Congo, è anche un film stimolante.

11. Calibro (2018)

Un thriller avvincente e avvincente, 'Calibre' inizia con Marcus, un uomo d'affari con sede a Edimburgo. Vaughn è un vecchio amico di Marcus ei due hanno un incontro casuale e decidono di andare a caccia nelle Highlands scozzesi. Mentre condividono un drink in una locanda locale con due signore - Kara e Iona, Vaughn ricorda costantemente la moglie incinta e decide di non scherzare. Durante la caccia, mentre Vaughn prova la sua mano per la prima volta con una pistola, spara accidentalmente e uccide un ragazzo che si nasconde dietro una cerva a cui Vaughn stava mirando. Un Marcus noncurante uccide anche il padre del ragazzo, che apparentemente stava sparando a Vaughn. Segue il grande insabbiamento, ma il loro piano di nascondere i corpi e farla franca fallisce terribilmente. Il finale, con sorpresa di tutti, è stato troppo diverso da quello che potevamo immaginare. 'Calibre' è stato lodato per la cinematografia e le performance.

10. Man Up (2015)

Ancora un altro film di Simon Pegg in questa lista, 'Man Up' è la storia di Nancy e Jack che si incontrano dal nulla in una stazione ferroviaria e dovrebbero esserlo, da quello che sembra. Nancy, una donna single di 30 anni ha rinunciato a trovare il suo vero amore. Mentre è in viaggio per Londra per celebrare il 40 ° anniversario dei suoi genitori, siede di fronte a Jessica sul treno, che sta leggendo un libro sugli appuntamenti ciechi. Jessica, visto che Nancy non era proprio gentile con lei, lascia il libro sul treno, facendo così seguire a Nancy Jessica alla stazione di Waterloo. Un uomo di nome Jack si presenta a Nancy, pensando a lei come Jessica, perché è l'appuntamento al buio di Jessica. Un incontro casuale trasformato in una storia d'amore eterna, 'Man Up' è un orologio commovente e utile.

9. La duchessa (2008)

Quando aveva diciassette anni, Georgiana Spencer sposò il duca di Devonshire, uno dei duchi più ricchi e influenti d'Inghilterra. Tuttavia, il loro matrimonio non è quello che si aspettava. Secondo il duca, Georgiana ha solo due responsabilità: produrre un erede maschio ed essere leale a lui. La freddezza del Duca spinge via Georgiana, così inizia una relazione che potrebbe avere conseguenze terribili. Con Keira Knightley e Ralph Fiennes nei ruoli principali, questo è un dramma storico a più livelli con personaggi profondi e avvincenti e molto dramma.

8. French Suite (2014)

Non è sbagliato definire 'Suite Francaise' un'eterna storia d'amore che si svolge nell'insormontabile delle circostanze, in un luogo che è il più improbabile perché l'amore sbocci nel suo pieno splendore. Ambientato negli anni '40 in una piccola cittadina francese, durante l'occupazione nazista della Francia in seguito alla resa di quest'ultima, il film è il racconto di Lucile, che è stata rinchiusa in casa sua insieme alla suocera prepotente, in attesa del ritorno. del marito di Lucile che ora è prigioniero di guerra. Mentre sempre più soldati tedeschi si riversano in città e prendono le residenze delle persone per il proprio soggiorno, Lucile viene colpita da Bruno, un giovane e bel soldato tedesco che è venuto al suo posto. Nonostante tutte le circostanze contro di lei, Lucile si innamora di Bruno. 'Suite Francaise' è un must per gli appassionati di film romantici d'epoca.

7. Howards End (1992)

Spesso considerato un classico senza tempo, un'indimenticabile storia di amore, odio, lussuria, relazioni, avidità, potere e ricchezza e che vanta un cast di star che include sostenitori come Anthony Hopkins, Emma Thompson, Helena Bonham Carter, solo per citarne alcuni, il il film è un racconto di Margaret Schlegel e sua sorella Helen, appartenenti alla famiglia Schlegel. In primo luogo, gli Schlegel, i Wilcox e i Bast sono le tre classi sociali dell'Inghilterra del 1910 e la loro lotta per il potere costituisce il punto cruciale della narrazione del film. La signora Wilcox e Margaret sono diventate migliori amiche, al punto che la prima promette Howards End, la sua casa a Margaret dopo la sua scomparsa. Margaret si fidanzerà poi con il vedovo Mr Wilcox, con disprezzo di Helen. La vittoria di Margaret di Howards End è tutto ciò che costituisce il resto della storia. 'Howards End' è stato elogiato in tutti i reparti e ha ottenuto nove nomination agli Oscar, tra cui tre vittorie, in particolare per Emma Thompson come migliore attrice.

6. Il discorso del re (2010)

Un enorme successo di critica e commerciale, e un film che ha fatto vincere a Colin Firth il suo debutto all'Oscar come miglior attore protagonista. 'The King's Speech' è la storia reale di re Giorgio VI, il figlio minore di re Giorgio V che salì al trono dopo che suo fratello maggiore Edoardo lo aveva abdicato nel 1936. Il film si concentra sulla balbuzie del defunto re, che ha portato lui di trovarsi in situazioni imbarazzanti e imbarazzanti, un disturbo che alla fine non ha mai superato. Per far fronte alla sua balbuzie, si avvale dell'aiuto di un logopedista australiano Lionel Logue, che si rivela di grande aiuto per superare la paura di King di parlare in pubblico e il suo problema di balbettare. La dichiarazione di guerra della Gran Bretagna del 1939 alla Germania del discorso del re costituisce il punto focale del film, anche un momento del film che ogni spettatore attende mentre guarda il film. Il ritratto di Colin Firth del re Giorgio VI è stato spesso considerato il ritratto più autentico e storicamente accurato del re finora.

5. The King (2019)

William Shakespeare aveva scritto una serie di opere teatrali basate sulle vite di Enrico IV e Enrico V, che servono tutte come materiale di partenza per questo film del 2019 con Timothee Chalamet. Chalamet qui interpreta il ruolo del giovane principe Hal che viene improvvisamente incoronato re e gli viene dato il nome di Enrico V dopo la morte di suo padre. Tuttavia, Hal è il tipo di persona che ha sempre risentito della vita reale. Aveva rinunciato alla sua vita nel palazzo prima di essere trascinato sul trono per diventare re. Ora, un principiante assoluto nel business della gestione di un impero, deve prendersi cura dei molti disordini politici nel paese e allo stesso tempo fare i conti con il suo passato travagliato. Chalamet ha recitato in modo impressionante in questo film, con il brillante design della produzione che ha aiutato la sua potente presenza sullo schermo.

4. Kayak (2014)

Uno dei docudrammi più intensi che tu abbia mai incontrato, 'Kajaki' è la storia di un gruppo di soldati britannici intrappolati nell'omonima regione dell'Afghanistan. Questi soldati stavano effettivamente per eliminare un posto di blocco costruito dai talebani, ma non appena scendono dalla loro macchina, si rendono conto di essere rimasti intrappolati in un'area con mine terrestri tutt'intorno. L'unico modo per scappare è chiamare i ponti aerei. Tuttavia, il problema principale con il ponte aereo è il fatto che il minimo errore potrebbe far saltare in aria l'intera area. Questo film è estremamente teso e ti fa trattenere il respiro dall'inizio fino alla fine.

3. Apostolo (2018)

Uno dei film horror originali più intensi di Netflix, 'Apostle' è la storia ambientata nel 1905 e ruota attorno a un uomo di nome Thomas Richardson che ha appena ricevuto l'informazione che sua sorella è stata rapita dai membri di una setta segreta che l'hanno presa lei su un'isola. Thomas si propone immediatamente di infiltrarsi nel culto vestito come uno di loro per localizzare e riportare indietro sua sorella. Tuttavia, una volta raggiunta l'isola, si rende conto che il suo compito non sarà affatto facile. Una delle principali prediche di questo culto è che hanno eliminato l'estrema corruzione del mondo che vediamo intorno a noi. Ma Thomas si rende conto che non sono diversi. Sotto i loro rituali e sacrifici sinistri, rimane un segreto ben nascosto. Il film batte la concorrenza grazie alla sua straordinaria cinematografia e scenografie. La meticolosa pianificazione ha contribuito a creare un'atmosfera inquietante che diventa la spina dorsale del film fino alla fine.

2. Black Mirror: Bandersnatch (2018)

Questo film dei creatori della serie acclamata dalla critica ' Specchio nero 'Va molto oltre lo scopo dei film e ci offre un'esperienza a cui non abbiamo mai assistito durante la visione di un film. Qui, le molte decisioni del protagonista possono essere controllate dallo spettatore selezionando tra le opzioni che appaiono sullo schermo. Il personaggio centrale di questo film è uno sviluppatore di giochi chiamato Stefan che vuole adattare un libro chiamato Bandersnatch in un gioco. Tuttavia, mentre lo fa, Stefan si rende conto che la sua vita, proprio come la vita del personaggio centrale del gioco che sta creando, è sotto il controllo di qualcun altro. Questa consapevolezza lo manda in una spirale, e ci rendiamo conto che la forza di cui è effettivamente preoccupato siamo noi, che abbiamo stravolto e trasformato la sua vita dall'inizio del film. Con questo film, Netflix ha difeso con forza la pirateria e ha anche ampliato la portata di ciò che è possibile fare attraverso il cinema.

1. The Ritual (2017)

Un film horror britannico, 'The Ritual' è la storia di quattro amici che hanno scelto di fare un'escursione in una foresta scandinava. Tuttavia, queste foreste sono estremamente dense e di dimensioni enormi, quindi un passo sbagliato può mandarti nella natura selvaggia per sempre. Questo è esattamente ciò che accade a questi quattro amici quando entrano in un'area della foresta maledetta da una creatura delle leggende norrene. Ben presto, questi amici si rendono conto che fuggire da questa foresta sarà un compito quasi impossibile. Il film usa magnificamente le sue posizioni per creare un senso di orrore e paura, e questo è ciò che lo distingue dagli altri film horror che generalmente vediamo.

Copyright © Tutti I Diritti Riservati | thetwilightmovie.com