12 migliori spettacoli di Nickelodeon degli anni '90

Nickelodeon è stato uno dei canali di maggior successo di tutti i tempi. Fondato nel 1977, il canale, nel corso degli anni, ha prodotto molti spettacoli originali e iconici, con concetti e temi diversi che hanno reso il canale il successo che è. Sviluppato dalla dott.ssa Vivian Horner, il canale è stato ribattezzato con il suo nome ormai iconico - 'Nickelodeon' - nel 1979. Il canale si è poi sviluppato per aumentare lentamente l'attrattiva a metà degli anni '80, con molti scrittori e animatori di talento che lavorano per creare buoni contenuti.

Per questo elenco, prenderò in considerazione gli spettacoli prodotti negli anni '90. Da Oswald 'Otto' Rocket, Regina 'Reggie' Rocket, Sam 'Squid' Dullard e Maurice 'Twister' Rodriguez che creano un putiferio in 'Rocket Power' a SpongeBob che esplora la vita marina in 'SpongeBob SquarePants', gli spettacoli in questo elenco sono un deve guardare. Alcuni programmi potrebbero essere acclamati dalla critica e alcuni potrebbero essere esaminati per contenuti non così eccezionali, ma gli spettacoli in questo elenco hanno contribuito positivamente al canale. Quindi, senza ulteriori indugi, ecco l'elenco degli spettacoli di Nickelodeon degli anni '90. Puoi guardare molti di questi spettacoli di Nickelodeon degli anni '90 su Netflix, Hulu o Amazon Prime.



12. Rocket Power (1999-2004)



Co-creato da Arlene Klasky e Gábor Csupó, 'Rocket Power' segue quattro amici - Oswald 'Otto' Rocket, Regina 'Reggie' Rocket, Sam 'Squid' Dullard e Maurice 'Twister' Rodriguez - e le loro vite quotidiane di sport estremi , navigare e trovarsi in situazioni bizzarre. Sebbene lo spettacolo sia piuttosto controverso, data la sua premessa piuttosto sottile, 'Rocket Power' è un orologio divertente con diversi episodi esilaranti.

11. Kenan e Kel (1996-2009)



Presentata per la prima volta nel 1996, 'Kenan & Kel' è una sitcom per adolescenti con Kenan Thompson e Kel Mitchell e racconta le loro vite per le strade di Chicago. Uno spawn di 'All That', lo spettacolo ha una struttura comica simile in cui gli attori rompono il quarto muro per interagire con il pubblico, creando uno stretto vuoto di situazioni comiche. Mentre 'Kenan & Kel' viene spesso messo in ombra 'All That', lo spettacolo ha una forte crescita da solo.

10. Hey Arnold! (1994-2004)

Creata dall'animatore americano Craig Bartlett, 'Hey Arnold!' È una sitcom che segue la vita del titolare Arnold, un giovane studente di quarta elementare. La sitcom esplora le sue esperienze nella vita di una grande città e i suoi sforzi per far fronte alle varie sfide che lui ei suoi amici incontrano. Lo spettacolo offre un'esperienza unica creata dalla prospettiva di un bambino di 9 anni, fornendo spesso lezioni morali piuttosto importanti lungo la strada.



9. Aaahh !!! Real Monsters (1994-1997)

Una commedia horror, 'Aaahh !!! Real Monsters segue Ickis, Oblina e Krumm, tre giovani mostri che frequentano una scuola per mostri sotto una discarica cittadina, dove imparano a spaventare gli umani. Lo spettacolo, offrendo elementi horror comici, esplora i loro sforzi nel portare avanti il ​​loro 'sangue di mostro', mentre cercano di spaventare le persone, spesso fallendo in modo esilarante. Co-creato dall'ungherese-americano Gábor Csupó e dallo scrittore di animatori americano Peter Gaffney, lo spettacolo è costruito sull'umorismo slapstick ed è stato uno degli spettacoli animati più divertenti su Nickelodeon.

8. The Angry Beavers (1997-2001)

Appartenente al genere dell'umorismo slapstick, 'The Angry Beavers' segue i fratelli Daggett e Norbert Beaver, due giovani castori che lasciano la loro casa per diventare scapoli nella foresta vicino alla città immaginaria di Wayouttatown, Oregon. Con una trama così bizzarra, 'The Angry Beavers' offre un umorismo assurdo. Creato dall'animatore americano Mitch Schauer, 'The Angry Beavers' è progettato con una struttura tematica surreale e si basa sull'assurdità con destrezza.

7. SpongeBob SquarePants (1999-)

Uno degli spettacoli di cartoni animati più popolari, 'SpongeBob SquarePants' è uno spettacolo comico che racconta le avventure e le imprese di SpongeBob, il personaggio titolare e i suoi vari amici nella città sottomarina immaginaria di 'Bikini Bottom'. Creato dall'insegnante e animatore americano di scienze marine Stephen Hillenburg, lo spettacolo è in corso da quasi 10 anni e si è sviluppato fino a diventare uno degli spettacoli più apprezzati su Nickelodeon. Con il suo appello di massa a una varietà di gruppi di età, lo spettacolo, a partire dal 2018, è uno degli spettacoli di animazione più popolari in televisione.

6. KaBlam! (1996-2000)

Co-creato da Robert Mittenthal, Will McRobb e Chris Viscardi, 'KaBlam!' È uno sketch comico che è andato in onda su Nickelodeon dal 1996, per un periodo di quattro anni. Una serie antologica, 'KaBlam!', È stata creata come mezzo per mostrare diversi stili di animazione di forme, che non sono stati ancora approfonditi fino agli anni '90. Lo spettacolo si vanta di introdurre nuovi stili di animazione ed elementi comici diversi dai suoi contemporanei. Con un seguito di culto che si è sviluppato nel corso degli anni, lo spettacolo è straordinariamente unico ed è un must.

5. All That (1994-2006)

In corso da quasi 12 anni, 'All That' è uno spettacolo comico di varietà dal vivo. Creato dall'attore-scrittore americano Brian Robbins e dal regista americano Mike Tollin, lo spettacolo presenta brevi sketch comici originali e ospiti musicali settimanali rivolti a un pubblico più giovane. Parodiando la cultura contemporanea, lo spettacolo presenta un cast variabile di attori bambini e adolescenti al volante della commedia. Con il suo stile comico unico, 'All That' da allora ha generato molti spin-off come 'Kenan & Kel', 'The Amanda Show', 'The Nick Cannon Show', 'Zoey 101' e 'Just Jordan' , per dirne alcuni.

4. The Ren & Stimpy Show (1991-1996)

Nominato per 3 Primetime Emmy, lo spettacolo comico animato segue le avventure di Ren, un chihuahua emotivamente instabile e Stimpy, il suo gatto allegro ma stupido. Creato dall'animatore canadese John Kricfalusi, 'The Ren & Stimpy Show' ha suscitato molte critiche a causa del suo materiale e contenuto controverso. Ora spesso considerato come uno spettacolo di cartoni animati per adulti, 'The Ren & Stimpy Show' pullula di umorismo oscuro, allusioni sessuali, battute per adulti e violenza.

3. Doug (1991-1994)

Presentato per la prima volta nel 1991, 'Doug' racconta la vita del titolare Doug mentre trova la sua strada attraverso la vita, affrontando nuovi amici, innamorandosi e guidando attraverso i percorsi della scuola, tutto ciò è registrato nel suo diario. La serie animata è articolata con una varietà di temi e argomenti, come pressa tra pari, ansia sociale, relazioni platoniche e romantiche, autostima, bullismo e gestione delle voci. Creato dall'animatore e autore americano Jim Jinkins, 'Doug' è stato sviluppato negli anni '80. La commedia drammatica, con il suo design innovativo dei personaggi e le preoccupazioni tematiche, è diventata uno degli spettacoli più acclamati dalla critica degli anni '90.

2. Rocko's Modern Life (1993-1996)

In corso per sole tre stagioni, 'Rocko’s Modern Life' è stato progettato sulla falsariga del già citato 'The Ren & Stimpy Show' - l'umorismo e la commedia satirica, essendo il suo tema magnetico. Creata dall'animatore e scrittore americano Joe Murray, la serie, ambientata nell'immaginario O-Town, si concentra su un wallaby antropomorfo di immigrati australiani di nome Rocko e sui suoi amici: Heffer, un manzo insaziabile, Filburt, una tartaruga appesa e il fedele di Rocko cane Spunky. Controverso per il suo umorismo adulto e i temi satirici, 'Rocko’s Modern Life' è stato spesso notato come una 'nuova ondata di cambiamento' tra i suoi spettacoli di animazione contemporanei.

1. Rugrats (1991-2006)

Co-creato da Arlene Klasky, Gábor Csupó e Paul Germain, 'Rugrats' ha seguito le esilaranti disavventure di quattro bambini e del loro cugino maggiore snob, poiché le loro diverse età portano cose isteriche nella vita che non capiscono. Presentato in anteprima nel 1990, 'Rugrats' è girato dalla prospettiva di un gruppo di bambini piccoli, che danno l'opportunità di episodi fantasiosi e comici. La narrazione gioca con i discorsi del bambino, come pronunciare male le parole e usare una grammatica impropria. Contrasta anche il modo in cui i bambini vedono il mondo rispetto a come gli adulti vedono il mondo.

Copyright © Tutti I Diritti Riservati | thetwilightmovie.com