12 migliori film di Clive Owen da vedere

Clive Owen è uno degli attori più sottovalutati che abbiamo oggi. Potrebbe non avere il potere da protagonista di qualcuno come Leonardo DiCaprio né possedere la scala di talento di Daniel Day-Lewis, ma Owen è un bravo attore. Laureatosi alla 'Royal Academy of Dramatic Art', Owen ha recitato in molte commedie di Shakespeare, prima di iniziare una carriera in televisione e persino di passare al cinema.

Una nomination all'Oscar (meritava di più) e un paio di nomination ai Golden Globe dopo, Owen ha messo in mostra abbastanza lavoro per essere considerato un veterano. È stato molto interessante per quanto riguarda le scelte di ruolo e ha camminato senza sforzo sulla linea sottile tra l'essere una star commerciale e un attore indipendente. Ecco l'elenco dei migliori film di Clive Owen.



12. Croupier (1998)

Croupierè un film neo-noir britannico del 1999 diretto da Mike Hodges con Clive Owen nei panni di uno scrittore in difficoltà che lavora come croupier in un casinò. Viene avvicinato da un giocatore d'azzardo che è sfortunato e vuole il suo aiuto per pianificare una rapina al casinò.



Croupier è stato accolto molto bene dalla critica e ha contribuito a lanciare la carriera di Clive Owen a Hollywood. È un film che è intelligente, avvincente e intenso e fa tutto questo senza gridare per attirare l'attenzione. La sceneggiatura è affascinante nella sua trama a più livelli ed è fantasticamente ancorata da Clive Owen.

11. Shoot em Up (2007)

Sparare'Em Upè un film d'azione americano del 2007 scritto e diretto da Michael Davis. Interpretato da Clive Owen, Paul Giamatti, Monica Bellucci e Stephen McHattie. Il film segue un vagabondo che salva un neonato dall'essere ucciso da un assassino e dalla sua banda. In fuga dalla banda, una prostituta lo aiuta a tenere al sicuro il bambino mentre svela la cospirazione.



L'umorismo e l'azione elegante rendono questo film molto divertente. È molto simile a Sin City, nelle sue sequenze d'azione iperattive molto ambiziose. Owen offre una grande interpretazione impassibile che rende il suo personaggio solitario molto simpatico.

10. Fiducia (2010)

La fiducia è un2010Film thriller drammatico americano diretto da David Schwimmer e basato su una sceneggiatura di Andy Bellin e Robert Festinger. Clive Owen interpreta un uomo che fatica a far fronte alla consapevolezza che sua figlia di 14 anni (Liana Liberato) è stata aggredita da un predatore sessuale che ha incontrato in una chat room online.



Alcune esibizioni sconvolgenti nel film portano il film alla sua piena gloria. Schwimmer dirige con sensibilità e moderazione questa esplorazione di un argomento difficile.

9. I ragazzi sono tornati (2009)

I ragazzi sono tornatiè un2009Film drammatico australiano / britannico diretto da Scott Hicks, prodotto da Greg Brenman e interpretato da Clive Owen. Owen gioca uno sport che diventa depresso dopo la morte prematura di sua moglie. Decide di crescere da solo i suoi due figli e riportare gioia nelle loro vite.

The Boy are back è un affare di classe, intelligente e discreto che dà il meglio di sé ogni volta che Clive Owen è sullo schermo. Nel complesso è un dramma toccante con una grande colonna sonora malinconica dei Sigur Rós.

8. Dormirò quando sarò morto (2003)

Dormirò quando sarò mortoè un film poliziesco britannico del 2003 diretto da Mike Hodges, da una sceneggiatura di Trevor Preston. Interpretato da Clive Owen, Jonathan Rhys Meyers e Charlotte Rampling, il film segue un ex boss di una gang che torna a Londra per vendicare suo fratello che è stato brutalmente assassinato.

Il film inizia con un po 'di confusione come una sorta di enigma, ma in seguito si sviluppa in una storia grintosa ed elettrizzante. Questo riguarda più l'umore che altro.

7. Hemingway e Gellhorn (2012)

Hemingway e Gellhornè un film biografico della HBO sulle vite della giornalista Martha Gellhorn e di suo marito, lo scrittore Ernest Hemingway. Diretto da Philip Kaufman, è andato in onda per la prima volta su HBO il 28 maggio 2012. Il film è interpretato da Clive Owen e Nicole Kidman come protagonisti.

Kidman e Owen sono entrambi molto bravi nei loro ruoli particolari e rendono giustizia al personaggio. Kaufman dirige questo film con stile e molta moda.

6. Sin City (2005)

Città del peccatoè un thriller poliziesco neo-noir americano del 2005 scritto, prodotto e diretto da Robert Rodriguez e Frank Miller. Tratta dall'omonima graphic novel di Miller, la storia segue quattro persone le cui strade si incrociano quando cercano di risolvere i loro problemi personali e combattere la corruzione a Basin City, Washington.

Visivamente rivoluzionario e terribilmente violento, Sin City dà vita alla graphic novel. È gloriosamente stilizzato ed estremamente divertente da guardare. Sin City si bilancia perfettamente dal diventare un pezzo 'Style Over Substance' in quanto non dimentica mai i suoi personaggi e la sua trama. Il cast è magnifico e il film rompe tutte le convenzioni.

5. The Bourne Identity (2002)

Basato sull'omonimo romanzo di Robert Ludlum, Bourne Identity è il primo film della 'Bourne Franchise'. Interpretato da Matt damon, Chris Cooper, Franka Potente e Clive Owen, il film segue una spia che si sveglia con un ricordo vuoto e inizia un viaggio per conoscere la sua identità, ignara che la strada da percorrere è piena di pericoli.

Il primo e il miglior film in assoluto della serie, Bourne Identity è un'interpretazione dinamica del romanzo bestseller di Ludlum. È un thriller sbalorditivo con una grafica straordinaria, una recitazione eccezionale e una storia che ti intratterrà dall'inizio alla fine.

4. La cresima (2016)

Un film drammatico canadese del 2016 con Clive Owen, Jaeden Lieberher e Maria Bello, The Confirmation è un film scritto e diretto da Bob Nelson. Il film segue un falegname sfortunato che ha il compito di prendersi cura di suo figlio mentre la madre e il suo nuovo marito sono assenti. Vanno all'avventura di una vita quando una preziosa cassetta degli attrezzi viene rubata.

Questo è un racconto di formazione intelligente ed efficace che è gratificante con il suo attento studio del personaggio. Guidato dalle fantastiche esibizioni di Clive Owen e della continua impressionante Jaden Lieberher, The Confirmation è una storia commovente con un alto valore emotivo e spirituale.

3. Closer (2004)

'I rapporti di due coppie diventano complicati e ingannevoli quando l'uomo di una coppia incontra la donna dell'altra'. Questa è la premessa di Closer, un film del 2004 con Jude Law, Julia Roberts, Clive Owen e Natalie Portman. È basato sull'omonima opera teatrale del 1997.

Sarò onesto, 'Closer' non è un film facile da guardare. Spesso può essere inquietante e scomodo, ma allo stesso tempo stimola la riflessione. Le esibizioni nel film sono brillanti, specialmente Portman e Owen, entrambi meritatamente nominati all'Oscar.

2. Inside Man (2006)

Inside Manè un film thriller poliziesco americano del 2006 diretto da Spike Lee e scritto da Russell Gewirtz. Il film segue una mente che pianifica di aver pianificato una rapina in banca nei minimi dettagli. Un detective cerca di negoziare con lui ma troppe persone vengono coinvolte per peggiorare la situazione. Ha come protagonisti Jodie Foster, Denzil Washington e Clive Owen nei protagonisti.

Inside Man è un film molto soddisfacente, diretto con cura e intelligenza. Il film consiste in una trama semplice, ancora intensa e ben capace di incollarti al tuo posto. Le prestazioni nel film convincono soprattutto Washington e Owen in questa battaglia di intelligenza e arguzia.

1. Children of Men (2006)

Figli degli uominiè un thriller distopico britannico-americano del 2006 diretto e co-scritto da Alfonso Cuarón e interpretato da Clive Owen come protagonista. Il film è ambientato nel 2027, dove due decenni di infertilità umana hanno lasciato la società sull'orlo del collasso. Nonostante le tre nomination all'oscar e il plauso della critica ricevuto, Children of Men è stato un fallimento al botteghino.

Come questo film sia andato al botteghino è al di là di me. Sento che questo è il capolavoro di Cuaron e ammetterò con coraggio che penso che sia uno dei migliori film del secolo finora. Tutto ciò che riguarda il film è geniale. Presenta alcuni dei migliori lavori di Lubezki ed è un punto di riferimento tecnico. Clive Owen è il conduttore del film così bene ed è molto simpatico nonostante il suo carattere antieroe. La storia è avvincente e provocante e, dopo 12 anni dalla sua uscita, rimane più rilevante che mai.

Copyright © Tutti I Diritti Riservati | thetwilightmovie.com