10 migliori film di inseguimento del gatto e del topo di tutti i tempi

Uno dei generi più divertenti da guardare sono i film di inseguimento del gatto e del topo. In genere, in questo tipo di film, il cattivo è in fuga ei bravi ragazzi stanno cercando di contattarlo. Porta ad alcuni momenti limite e il più delle volte finisci per schierarti dalla parte del cattivo. Il motivo per cui sono così divertenti da guardare è che c'è un lato malvagio in tutti noi che non mostriamo al mondo, ma questi film sono uno sfogo ai nostri lati malvagi - dove nessuno deve sapere che segretamente desideriamo il male per vincere sul bene.

Detto questo, ci sono anche film in cui vuoi che il bene vinca sul male, soprattutto quando il male non è affascinante ma decisamente atroce (in film come 'Il silenzio degli innocenti' o 'Se7en'). Ecco l'elenco dei migliori film di inseguimento di gatti e topi di sempre. Puoi guardare alcuni di questi migliori film di topo gatto su Netflix, Hulu o Amazon Prime.



10. Insonnia (1997)



Prima di tutto, questo è il film norvegese originale di cui stiamo parlando qui (e non il film di Christopher Nolan del 2002). Il film segue un detective della polizia insonne e uno dei principali sospettati di un omicidio e di come si scontrano tra loro in un gioco del gatto e del topo e il modo in cui le loro vite cambiano per sempre. L'intero allestimento e l'aura in cui è costruito il film ti permettono di esserne investito dalla prima scena fino all'ultima.

9. Inside Man (2006)



'Inside Man' di Spike Lee ci parla di un robusto detective della polizia, che affronta un metodico rapinatore di banche, e di come si svolge una tesa crisi di ostaggi, insieme a una donna misteriosa, che ha un movente segreto e minaccia l'intera situazione, rendendo il film molto più di una storia di inseguimento al gatto e al topo. Interpretato da Denzel Washington, Clive Owen e Jodie Foster nei ruoli principali e che utilizza alcune delle scene di rapina più abilmente pianificate e una svolta ben congegnata alla fine, è un inferno di una relazione divertente.

8. Prendimi se puoi (2002)

Questo gioco di Steven Spielberg è basato sulla vera storia di Frank Abagnale Jr. che, prima del suo 19esimo compleanno, ha truffato con successo milioni di dollari di assegni come pilota Pan Am, medico e procuratore legale. E nonostante si tratti di un criminale, il film continua a dare una o due lezioni su come il fascino e la sicurezza possono portarti a casa. Frank arriva a Manhattan con solo $ 25 in tasca ma solo pochi anni dopo l'FBI lo rintraccia in Francia; è stato estradato, processato e incarcerato per aver passato più di $ 4.000.000 di assegni difettosi. Leonardo DiCaprio non è sorprendentemente disinvolto nei panni di Abignale, ma è il legame unico tra lui e l'agente dell'FBI Carl Hanratty (Tom Hanks) nel bel mezzo di un inseguimento al gatto e al topo a suscitare una piacevole sorpresa.



7. Terminator 2: Judgment Day (1991)

Dopo il tentativo fallito di uccidere Sarah Connor, Skynet invia un robot più avanzato, il T-1000 indietro nel tempo per uccidere John Connor. Ma un altro terminatore viene anche rimandato indietro dal futuro per proteggere Sarah e John Connor. Quello che segue è un gioco al gatto e al topo in cui uno cerca di ucciderne un altro. Questo film ha portato avanti il ​​genio creativo di 'Terminator' con un brillante seguito. Il terminatore è più umano nel suo approccio e più intelligente. L'influenza dei temi a cui si allude nel film dimostra la genialità di James Cameron nella sua arte.

6. Calore (1995)

Con due dei più grandi attori, Robert de Niro e Al Pacino, 'Heat' è diventato sinonimo del genere delle rapine in tutti questi anni. La scena del ristorante tra Neil McCauley di de Niro e il tenente Hanna di Pacino viene spesso discussa come una delle migliori scene del mondo cinematografico. Micheal Mann non solo ci racconta una storia intricata e avvincente sul gioco del gatto e del topo tra un maestro criminale e un tenente di polizia, ma ci fa anche sentire chiaramente l'oscurità attraverso i personaggi che passa attraverso scene meticolose.

5. No Country For Old Men (2007)

Un vertiginoso dramma di suspense che coinvolge un avvincente inseguimento al gatto e al topo intervallato da umorismo oscuro che ti porta nelle profondità insondabili del male e pone domande esistenziali sul destino umano, 'No Country for Old Men' è senza dubbio il miglior film di Coen Brothers di questo secolo. E mentre il film ci ha regalato uno dei cattivi più meschini e spietati di tutti i tempi sotto forma di Anton Chigurh, ci ha anche mostrato perché i fratelli Coen sono tra i migliori in assoluto.

4. Il silenzio degli innocenti (1991)

Un incubo in cui vengono macellati gli agnelli in un'azienda, tiene sveglio la notte un giovane apprendista di Quantico, Virginia. Sente che se potesse salvare un altro innocente dalle grinfie di uno psicopatico pazzo, potrebbe semplicemente sbarazzarsi di quei sogni. Per catturare un serial killer, chiede aiuto a un altro serial killer. Insieme, sarebbero in grado di salvare la vita di un innocente? O sarà il peso del fallimento, che la tormenterà per il resto della sua vita?

3. Zodiac (2007)

Tra la fine degli anni sessanta e l'inizio degli anni settanta, un serial killer si aggirava liberamente per le strade di San Francisco. Ciascuno dei suoi omicidi è stato seguito da una lettera crittografata ai giornali locali, con la provocazione della polizia di decifrarli. Mentre la polizia non è riuscita a trovare l'assassino, due giornalisti si prendono il compito di risolvere il mistero. David Fincher racconta una storia agghiacciante sul serial killer più famigerato e ancora non catturato dell'era moderna: Zodiac.

2. The French Connection (1971)

Ispirato da una storia vera, 'The French Connection' è un dramma poliziesco crudo, frenetico e innovativo su due poliziotti di New York che cercano di intercettare un'enorme spedizione di eroina proveniente dalla Francia. Il momento clou del film, un inseguimento in macchina ad alta velocità, è stato uno dei momenti più visceralmente emozionanti della sua giornata e ha posto le basi per dozzine di sequenze d'azione da seguire. E il sudicio realismo (e il finale pessimistico) del film è stato un grande cambiamento rispetto alla lucentezza brillante e all'eroicità dei bravi ragazzi sempre vincenti della maggior parte dei drammi polizieschi che lo hanno preceduto.

1. Seven (1995)

Uccisioni brutali, ognuna delle quali descrive un peccato biblico, una città americana senza nome. Un detective presto in pensione con il suo partner dalla testa calda inizia a cercare questo killer sconosciuto chiamato John Doe. Dopo cinque cadaveri, l'assassino si consegna alla polizia e si offre di portarli da altri due corpi. Ciò che emerge dopo è una fusione di stranezze inquietanti, cattive e complete. 'Se7en' di David Fincher è un'opera di finzione, ma in qualche modo sembra essere una verità vicina al cuore che alla fine il tuo peccato ti raggiunge.

Copyright © Tutti I Diritti Riservati | thetwilightmovie.com